Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Veni, vidi... Etreia! La saga di Etreia: volume 2
di Tatiana Vanini

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: PubMe - 325 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Fantasy

    Trama:
    Nella tranquilla cittadina di Etreia un male oscuro si diffonde. Inermi cittadini muoiono o scompaiono improvvisamente e delle loro anime non si trova traccia. Il prefetto, dopo aver finalmente raggiunto Etreia attraverso i pericoli delle piane desertiche e dei Monti in Mezzo, riunisce un manipolo di avventurieri per difendere il mondo da un Signore dei Demoni. O perlomeno vorrebbe... se la strega non fosse sotto processo, il guerriero alle prese con i bambini, il ladro intento a cercare la Gilda locale, il bardo dalla parrucchiera, il sacerdote preso a curare il giardino il fantasma a caccia di scoop giornalistici e l'inviato del possente dio Tyr alla ricerca delle proprie ali. E i gatti? Perché non aveva tenuto d'occhio i gatti?

    Recensione:
    Quando un'autrice scrive un primo libro di buon livello, c'è la possibilità che con il secondo possa deludere il lettore, il quale, dopo aver "assaggiato" un prodotto di qualità, si è fatto esigente aumentando le proprie aspettative.
    Tatiana Vanini non corre questo rischio, infatti con il secondo volume della Saga di Etreia fa un altro centro.
    La storia continua da dove si era interrotta e i personaggi, che già conosciamo, devono risolvere un mistero che mette a rischio l'intera esistenza dell'impero.
    Il giallo che in precedenza era stato solo accennato, ora si infittisce. In alcune fasi la suspense rapisce il lettore portandolo a credere che si trovi ad un punto cruciale del racconto, ma quando la tensione cresce e ci si aspetta qualcosa di drammaticamente decisivo, ecco che arriva una battuta o una scenetta comica che fa riprendere fiato con una risata liberatoria.
    Simpatici i richiami a prodotti pubblicizzati in TV, a frasi di film o a eventi della nostra quotidianità che regalano piacevoli sorrisi per il modo fantasioso con cui sono stati inseriti nel racconto.
    La scrittura è sempre diretta con una narrazione leggera e fluida, senza morali di fondo o insegnamenti di vita. Quindi una lettura inutile? Niente affatto. Questo è il classico libro che si desidera leggere dopo una giornata di lavoro per alleggerire la tensione e andare a letto con il sorriso sulle labbra.
    Sicuramente è possibile apprezzare questo secondo volume anche senza aver letto il primo ma, se possibile, è consigliabile procedere con ordine. La conclusione è degna di quell'umorismo che caratterizza l'intero romanzo e finalmente nelle ultime pagine comprendiamo anche il significato del titolo scelto.
    Speriamo che questa brava scrittrice ci regali presto un'altra bella favola.
    (Norberto Loricati)

    Della stessa autrice:
    Veni, vidi... Etreia! Volume 1



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy