Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Il fantasma di San Michele. La nuova indagine di Sambuco e Dell'Oro
di Alessandro Reali

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Fratelli Frilli Editore - 144 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Noir

    Trama:
    Tre giovani seminaristi sono testimoni involontari della morte misteriosa dello scultore Gianni Malatesta mentre, di prima mattina, attraversano il sagrato della Basilica di San Michele Maggiore, a Pavia, avvolto nella nebbia. Ingaggiati dalla moglie del Malatesta per far luce sulla vicenda - e sul passato del marito - Sambuco e Dell'Oro dovranno riannodare i fili di una storia popolata da "fantasmi" del passato e del presente, che si radica molti anni addietro - durante la Resistenza, negli anni '70 e ai giorni nostri - tra l'Oltrepò, la Riviera Ligure e Pavia. Relazioni sospette tra loschi personaggi, atmosfere familiari solo in apparenza tranquille e colpi di scena caratterizzano la nuova indagine di Sambuco e Dell'Oro all'ombra della maestosa Basilica di San Michele.

    Recensione:
    Il fantasma di San Michele è un noir incisivo e coinvolgente.
    Reali ci propone una nuova indagine della sua inossidabile coppia Sambuco e Dell'Oro, due uomini diversi sotto tanti punti di vista, ma che insieme si completano formando una squadra vincente.
    L'autore ci propone nelle pagine iniziali una vicenda accaduta nel passato, lasciandola poi lì sospesa, catturando subito il suo pubblico che non può fare a meno di chiedersi quali risvolti si nasconderanno nelle pagine seguenti.
    Il prosieguo della lettura è molto interessante. Una scrittura scorrevole ed incisiva unita a personaggi eccentrici e ben costruiti ci accompagneranno tra misteriose apparizioni, opere d'arte, omicidi, il tutto ancorato, motivato e celato nella storia di una famiglia.
    Romanzo molto noir che, con un'intensa atmosfera, ci trasporta in una dimensione eccitante e pericolosa, mentre ci parla del dolore causato dall'odio e da un amore malato, della violenza che ne richiama altrettanta. Certi fantasmi andrebbero lasciati sepolti negli anni, ma a volte è impossibile dimenticare oppure la curiosità di sapere si dimostra così forte che, invece di sopprimerla, non resta altro da fare che assecondarla, accettando tutte le conseguenze che ne seguiranno.
    Intrigo e tensione accendono la fantasia, mentre Dell'Oro commette un errore che potrebbe rivelarsi fatale. Tutto questo incolla il lettore al romanzo, fino a che ogni domanda non troverà risposta.
    Per chi conosce già i libri di Reali sarà bello ritrovare vecchi amici e nuovi misteri, per chi si accosta alla sua opera per la prima volta sarà un'esperienza che vorrà ripetere.
    Da leggere!
    (Tatiana Vanini)

    Dello stesso autore:
    Sambuco e il segreto di viale Loreto
    Fitte nebbie
    La morte scherza sul Ticino



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy