Logo Libri e Recensioni

ULTIMI LIBRI NOIR INSERITI

Un libro noir per una lettura piena di intrighi e personaggi nascosti


Tavor&Vodka
Ciminiera è un sicario. Ha solo trent'anni, eppure è convinto che la propria vita sia finita. Non è una persona qualunque, Ciminiera, nonostante quello che pensi di se stesso: è un mago, è un depresso, è un drogato, è sboccato, è innamorato, è al servizio di una élite mafiosa che governa un'Italia sull'orlo del collasso. Trascorre le giornate a ubriacarsi e a deprimersi nel bar Hokinawa...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Requiem ed Encomio
Uno studente finisce nelle mani di uomini mascherati, torturatori senza pietà nè umanità. Come si comporterà lo studente nell'inferno? Frammenti del suo diario vengono intermezzati da racconti riportati dal narratore. Amore, amiciza, morte e speranza sono coprotagonisti in questa opera...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Polvere
Quella donna aveva lacerato il suo bozzolo, costringendolo a un'attività che da tempo non aveva più voglia di fare: pensare. E' spietata, la polvere, quando si posa sulla vita di un uomo. Pietro Clostermann ha lasciato che sulla propria si accumulasse per anni e non ha alcuna intenzione di scrollarsela di dosso. Da quando ha ingiustamente perso il lavoro di capo della sicurezza...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



New York 1941. Forse.
Non è un libro. E' un viaggio attraverso lo specchio che inganna il lettore, conducendolo lungo una spirale fatta di suspense e continui colpi di scena, fino a una verità sconcertante. In apparenza, Frank Logan è un giornalista di denuncia che sta conducendo la sua indagine più complessa e pericolosa, all'indirizzo dell'uomo più potente di New York, sindaco e probabile futuro...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Il vento si è calmato
Hassan Raya giace morto nel cantiere della Nuova Edil. Una disgrazia. Questo è quello che Ugo Mazzai, il potente imprenditore della zona, freddo e calcolatore, vuole e riesce a far credere, grazie alla complicità della gente che conta, pronta a fornire false testimonianze o a corrompere pur di insabbiare l'accaduto, convinto che nessuno un giorno se ne ricorderà più...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Il bibliotecario di via Gorki
Davide Ciampi è un uomo tranquillo, laureato in storia, lavora come bibliotecario in via Gorki, quartiere Navile, ha due figli e una moglie commercialista che porta a casa i soldi e non ha una grande considerazione del marito. Davide ha un solo amico, e se ne rende conto solo quando scompare. Si tratta di un commerciante ambulante nordafricano che ha circa la sua età e vende la...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Tredici giorni a Natale
Il Natale è ormai alle porte quando il commissario Crema viene convocato d'urgenza al capezzale di una donna che lo invita, poco prima di morire, a riaprire il caso dell'omicidio della figlia avvenuto ventisei anni prima. Si tratta del "celebre" delitto di Palazzo Nuovo di cui anche il presunto colpevole è passato a miglior vita. Il poliziotto, alle prese con l'indagine sull'assassinio di uno...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



Torino. Il Guardiano dei Cavalieri
Sul finire degli anni Sessanta una nevicata eccezionale si abbatte su Torino per cinque giorni, ora nascondendo ora evidenziando le tracce di una serie di personaggi: dietro l'apparente normalità delle loro vite, che si intersecano in una rete di relazioni ed eventi, si nascondono vittime e carnefici. Tutto ha inizio quando Stella riceve l'incarico di uccidere, al suo arrivo a...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Il fantasma di San Michele
Tre giovani seminaristi sono testimoni involontari della morte misteriosa dello scultore Gianni Malatesta mentre, di prima mattina, attraversano il sagrato della Basilica di San Michele Maggiore, a Pavia, avvolto nella nebbia. Ingaggiati dalla moglie del Malatesta per far luce sulla vicenda - e sul passato del marito - Sambuco e Dell'Oro dovranno riannodare i fili di una storia...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Incroci obbligati
Milano. L'architetto Mirella Bonetti trova un geometra morto assassinato in un ufficio del Comune e dà l'allarme. Anche se la polizia avvia l'inchiesta Mirella e la sua amica Anita conducono una indagine parallela. Le due vivono a Musocco, vicino a via Gallarate e al cimitero Maggiore, hanno ristrutturato un vecchio edificio industriale e lo hanno trasformato nelle loro residenze...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Una finestra sul noir
Quarantacinque autori italiani di noir - che sono, sono stati o presto saranno pubblicati dalla Frilli - hanno voluto ricordare, in trentanove racconti, il loro editore: Marco. In questa antologia le 'penne' sono diverse, ma uguali nel manifestare rispetto e, soprattutto, affetto verso un uomo che, per la fortuna dei lettori, a un certo punto della sua vita ha voluto tentare...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



I sogni di Barbara
La notte, Barbara Mallia è tormentata da incubi dove un uomo dal volto insanguinato non le dà tregua. Di giorno, si concentra nella ricerca di un lavoro che la condurrà presso la famiglia Italia, di cui Damiano, causa del licenziamento di suo padre, ne fa parte. Spinta dalla necessità economica e pronta a presentarsi sotto falso cognome, ottiene il lavoro senza troppe difficoltà...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Il commissario Soneri e la legge del Corano
Per la prima volta da molti anni, Soneri si trova spiazzato; ma non è il tipo di delitto su cui sta indagando, un omicidio apparentemente banale, a turbarlo. E' il contesto. Tutto comincia con l'assassinio di Hamed, un giovane tunisino che viveva nella casa di Gilberto Forlai, 76 anni, cieco, e che proprio nella casa di Forlai viene trovato morto. Seguendo le tracce di sangue di...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Le ombre dopo il delitto
Dopo il delitto le ombre si animano e si estendono oltre la morte. Prendono le sembianze delle anime strappate all'esistenza, mentre un persistente filo le mantiene ancora legate alle loro tragiche vicende terrene. Nove racconti d'appendice tra il noir e il poliziesco, ambientati in nove diverse città i cui protagonisti, poliziotti, carabinieri, investigatori e criminali si...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Angeli innocenti. Lomellina, 1970
Alagna, novembre. Un piccolo e tranquillo paese della Lomellina, immerso tra nebbie e risaie, viene scosso improvvisamente dal ritrovamento di un corpo nel cassonetto dell'immondizia vicino al cimitero. Il cadavere appartiene ad un ragazzino di 15 anni ucciso in modo atroce. Il Maresciallo Marchi della vicina caserma di Garlasco e il Tenente...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



Delitto alla Cattolica
Eleonora Vui, direttrice editoriale di una prestigiosa casa editrice milanese, viene accusata di aver aggredito e sfregiato Patrizia Simoncini, la nuova compagna del suo ultimo ex, introducendosi nell'appartamento di quest'ultima mascherata per non essere riconoscibile. La storia è talmente bizzarra da sembrare una farsa, ma attraverso meticolose indagini...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Tutto tranne il cane
Angelo Belli è un uomo d'affari, a suo modo onesto, ma non troppo. La sua base operativa è il quartiere popolare Palaschi. La vita abitudinaria dei suoi abitanti viene stravolta da un omicidio anomalo, seguito da un conflitto anomalo. E sullo sfondo di questa contesa, interessi e vicende più grandi s'intrecciano, più o meno casualmente, con la vita di Belli che si ritroverà...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Il circo delle pecore
E' la storia di una caccia spietata contro un'entità malvagia, inafferrabile e indefinibile, un terrorista, un serial killer o forse uno spettro. Un'indagine spasmodica sotto i riflettori di una società ottusa e ipnotizzata. Un turbinìo di eventi polizieschi e drammatici vissuto nel terrore di un demone sconosciuto e malvagio con la consapevolezza che... nulla è ciò che sembra...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Rapita
La pioggia scendeva copiosa sui pochi presenti alla cerimonia. Le nubi fitte e il vento contribuivano a rendere ancora più cupo quel luogo già di per sé tetro. Il prete pronunciava la sua omelia funebre mentre i genitori della defunta, consolati dal calore dei pochi parenti e amici accorsi, si straziavano in un dolore inesplicabile. Una figura solitaria se ne stava defilata, ad una trentina...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



Poker con la morte
Matteo De Foresta, giornalista che abita e lavora a Genova, convive con Barbara. Hanno una figlia ma la loro relazione è in crisi. Decide di aiutare Evgeni, un suo amico scassinatore a cui deve la vita, a scoprire chi ne ha ucciso il cugino. Le indagini lo portano ad un misterioso giocatore del poker online. Con l'aiuto di Attilio, giocatore di poker paralizzato e sulla carrozzina, si infiltra nelle partite clandestine...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Morte a San Siro
"In zona San Siro a Milano una macabra scoperta ha funestato questa mattina il lavoro di Khalid Buhar, macchinista dell'impresa edile Milano Costruzioni, mentre si accingeva a spianare il terreno a ridosso di una vecchia villa, abbattuta per far posto a un nuovo ipermercato di proprietà del magnate svizzero Karl Heimer. Stava operando con la scavatrice quando, dalle macerie, sono improvvisamente venuti alla luce alcuni resti umani"...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Atman. Predatori nell'inconscio
Torino è sconvolta per l'arrivo di Tanko, la rockstar del momento, il cui attesissimo concerto si terrà nello stadio comunale di lì a qualche giorno. Come se non bastasse l'incontenibile eccitazione generale a dar grattacapi al commissario Gabetti, una serie di omicidi, dal carattere inspiegabile, turba le notti della città. Tra le illazioni...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Il segreto del Voltone
Livorno. A seguito del ritrovamento del corpo di un crocierista americano nel canale del Voltone, sotto Piazza della Repubblica, il commissario Botteghi e la sua squadra vengono in possesso di un vecchio diario appartenuto a un artificiere dell'esercito di liberazione, di stanza a Livorno per le operazioni...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



Il serpente dorato
Stati Uniti, fine anni Quaranta. Indagando sul caso della scomparsa misteriosa della figlia dei ricchi Beaumont, Darrel Faulkner, apatico investigatore privato, si muoverà in un labirinto di falsi medium, parassiti, dolori e ritualità sconosciute. Scoprirà che la vicenda è strettamente legata ad un fatto analogo avvenuto più di un secolo prima...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Nature morte a Firenze
Federica Ansaloni, scrittrice salita alla ribalta dopo la pubblicazione di un crudo e controverso romanzo noir, ed ex paziente psichiatrica affetta da schizofrenia paranoica, per trovare l'ispirazione per la sua nuova storia acquista un appartamento in via del Pratello, a Bologna, che era stato lo studio della sua psichiatra, la dottoressa Elisa Tonelli, trovata morta...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

L'ammiratore
Federica Ansaloni, scrittrice salita alla ribalta dopo la pubblicazione di un crudo e controverso romanzo noir, ed ex paziente psichiatrica affetta da schizofrenia paranoica, per trovare l'ispirazione per la sua nuova storia acquista un appartamento in via del Pratello, a Bologna, che era stato lo studio della sua psichiatra, la dottoressa Elisa Tonelli, trovata morta...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Rosso e Nero
Ravenna, anni '50. L'atroce uccisione di un bambino altera gli equilibri di Borgo San Rocco, una comunità stretta nella morsa di un inverno gelido e in quella ancora più pericolosa del pregiudizio. Il commissario Marras, per venirne a capo, chiede aiuto al collega e amico "particolare" Aldo Bandini, anche lui commissario ma della polizia stradale...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



L'antiesorcista
Chi è Josh Maine? Un serial-killer ossessionato dai prelati? Un angelo sterminatore? L'Anticristo in persona? O forse semplicemente un uomo alla ricerca della vendetta conclusiva, un uomo consapevole di una verità troppo assurda, troppo feroce perfino per essere sussurrata tra le ombre di un confessionale? Contro Maine, contro il suo mentore, padre Richard, si erge un misterioso, onnipotente uffizio della Chiesa cattolica demandato...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Il bacio di Cassiopea
"Città della luce, IX secolo d.C. L'astronomo arabo al-Khwârizmî durante la congiunzione di Cassiopea con Andromeda rivela un segreto al suo giovane figlio adottivo." Genova, 1587. Si tiene a Genova il processo alle streghe di Triora." Gerusalemme, XI secolo d.C. I Crociati conquistano Gerusalemme, ma Guglielmo l'Embriaco, Ammiraglio dei genovesi, ha con sé una mappa. "Genova, oggi: un prete officia il funerale di un noto banchiere che ha solo finto di morire; un uomo profana una tomba nel cimitero...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

La guaritrice. Piccoli sospetti
Maria Viani coglie l'occasione di un lungo viaggio in macchina con il marito, un uomo simpatico e un complice, per parlargli di un episodio accadutole negli anni Cinquanta, quando era una bambina e abitava nella piccola cittadina di Varazze. Racconta di un'anziana guaritrice che viene trovata morta nella sua cucina. Il fatto è derubricato dai carabinieri come incidente, ma è davvero così? La piccola Maria coadiuvata dal nonno indaga. Riuscirà a scoprire cosa è...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

LovemeLoveme
LovemeLoveme è una storia vivida, vera, una storia di disagio giovanile, dove il "branco" viene analizzato e studiato, una storia che non può lasciare indifferenti. Un alternarsi fra giorni che ci fanno vivere emozioni intense. Un giallo, un thriller "reale", una storia d'amore fra ragazzi che interseca la tragedia e la società moderna. Tutto questo è LovemeLoveme...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



Muto come un orsetto
"Milano, via Padova, un'anziana prostituta giace assassinata nel suo letto. Il referto del medico legale recita "morte per asfissia". In bocca e nella gola della sventurata ciocche di peli sintetici tolgono ogni dubbio circa la natura dell'arma del delitto: un peluches, un tenero orsacchiotto di cui si è persa ogni traccia. Il suo nome è Gosa e dal divano di Ginger, vecchia prostituta e sua amata padrona, è ora finito per strada, gettato via come si fa con l'arma del delitto...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

La disfatta
L'incipit di questo sottile noir, ci regala la sua prima immagine proponendoci la mano di un'anziana signora che scosta la tendina di una finestra. La donna osserva sul viale sottostante Marta e Gloria, le protagoniste del racconto, ma cosa si nasconde dietro la pacata e piacevole conversazione in cui sono impegnate? Marta e Gloria sono amiche da sempre. Dividono tutto, anche lo stesso uomo, solo che Gloria questo ancora non lo sa. Scalisi dipinge un noir pacato...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

La contessa nera
Giulia Mattavelli è l'eroina nera della Lomellina, terra di risaie, di braccianti e di agrari. Nel 1921 la spietata e intrigante seduttrice di ras fascisti guida le squadre d'azione al fianco del suo convivente, il conte Cesare Carminati di Brambilla. Le basi si trovano nel castello e nella cascina Cerino di Semiana. Il 22 luglio un giovane squadrista, Ettore Casiraghi, è assassinato fra le mura del castello. Il maresciallo dei carabinieri di Mede, Angelo Pesenti, avvia le...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

A Milano si muore così
Per le vie di Milano si aggira una belva scatenata, tale "Nicu 'U Buccèri", un killer professionista che la gente di malavita considera un "cane sciolto" della 'Ndrangheta. In realtà "'U Buccèri" ha un compito preciso e per portarlo a termine non si preoccupa del numero di cadaveri che si lascia alle spalle. 'U Buccèri è furbo ed estremamente pericoloso. Eppure, nonostante si guardi costantemente le spalle, non si accorge di essere seguito da...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



Bologna, destinazione notte
A Borgo Panigale, sui gradini di un negozio di giocattoli, di fronte al centro commerciale, fu rinvenuto il primo piede. Così ha inizio l'odissea di Annibale Dori, originale tassista notturno appassionato di jazz. In una Bologna fredda, buia, piovosa e desolata. Terrorizzata da un maniaco che rapisce e tortura a morte le sue vittime.
Fanno da cornice un'affascinante misteriosa donna e un locale infilato nello stomaco di Bologna, dove suona Al il pazzo, amico...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Pandemonda
2077: in uno scenario postrivoluzionario, minacciato dalla pandemia del cancro nano-meccanico, il docutecario Gus Picard sarà ingoiato da un gorgo che gli sconvolgerà rapidamente la vita. Dopo essere venuto a conoscenza della morte del medico Nicolas Sengir, al quale era strettamente legato, sarà coinvolto suo malgrado nelle indagini ed incaricato di delineare un profilo di quello che appare essere un omicidio preternaturale. Si innescheranno così una...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

L'ombra del bosco scarno
Nella comunità di San Mathias il male sembra essere più forte degli uomini... La tranquillità degli abitanti della valle di Stille, un altopiano isolato e di difficile accesso, è stata turbata. Qualcuno ha violato una delle regole millenarie del Metodo imposto dal fondatore san Mathias. Il parroco don Basilius, guida spirituale dei valligiani, è preoccupato: un pericolo sconosciuto sta per abbattersi sulla comunità. Come se non bastasse, un bambino scompare...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Sotto questo sole tremendo
Cetarti trascina le sue giornate rinchiuso in casa, sprofondato davanti alla Tv in nuvole di fumo. Una sera, mentre Discovery Channel trasmette un documentario sulla pesca dei calamari giganti, squilla inaspettato il telefono. Un tale da Lapachito, nel Chaco, lo informa che sua madre e suo fratello sono stati uccisi a colpi di fucile. Sedici ore e settecento chilometri più tardi Cetarti si ritroverà così nella profonda provincia argentina, in un paese di strade...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



Il vento porta farfalle o neve
10 aprile 1991. Il Moby Prince entra in collisione con una petroliera ancorata a tre miglia dal porto di Livorno e prende fuoco. A bordo del traghetto muoiono carbonizzate 140 persone tra passeggeri e membri dell'equipaggio. Solo una riuscirà a salvarsi. Dove erano i soccorsi? E cos'è accaduto quella notte? Un tragico incidente provocato dalla nebbia o il criminale tentativo di coprire un fiorente traffico di armi e rifiuti tossici in partenza da quel porto? Circa...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Il cappello del prete
Alle origini del noir italiano, Il cappello del prete oltre ad essere il romanzo più famoso di Emilio de Marchi è anche il capostipite di un intero genere letterario: il noir. Proprio così: il primo noir italiano vede la luce nel 1887 e compare inizialmente a puntate su riviste, per uscire poi come libro nel 1888. Lo stesso de Marchi, introducendo l'edizione del 1888 chiarisce quali siano le premesse "ideologiche" del racconto: dimostrare che anche in Italia poteva prosperare il...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Nero imperfetto
Nero come noir ma imperfetto. Perché le apparenze ingannano e le certezze sono destinate, pagina dopo pagina, a crollare come castelli di sabbia. Così com'è precipitato il mondo di Fabio, ex poliziotto, dopo il suicidio della moglie. Affetto da narcolessia, solitario e nichilista, consuma le sue giornate muovendosi come un fantasma all'interno di una sua personale corte dei miracoli. Sfruttatori, usurai e spacciatori sono i suoi clienti. Rintracciare...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

La gabbia criminale
Molti anni fa in un borgo alla periferia di Treviso è stato commesso un atroce duplice delitto che ha lasciato una scia di dolore e di vergogna. Il colpevole (innocente?) è già stato da tempo processato e condannato; ma i luoghi che furono teatro degli avvenimenti non si danno pace. Alberto, insegnante in pensione, tornato a vivere a Treviso proprio in quella casa dove aveva abitato nei suoi primi anni di vita, viene aggredito dai fantasmi del passato che gli...
[...leggi la recensione di questo libro noir]



Rosa nera
In una Milano fatta di prime alla Scala, di buona società, di cameriere con le crestine e cene di cuochi in affitto, Marco Rodolfi, un uomo segnato dalla vita ma soprattutto dal suo coinvolgimento nell'inchiesta Telecom, si è appena separato dalla moglie, una donna giovane, bella e opportunista, con la quale ha perso anche il suo status sociale. La via d'uscita è una nuova professione: un'agenzia investigativa. Ma un caso di tradimento in apparenza banale lo...
[...leggi la recensione di questo libro noir]

Una stagione selvaggia
Hap ha rinunciato da tempo a salvare il mondo: la sua unica preoccupazione è vivere tranquillo, tra chiacchiere oziose e interminabili bevute con l'inseparabile Leonard. Ma il grande sogno degli anni Sessanta gli è rimasto incollato addosso perché non ha mai dimenticato Trudy, la bionda con cui aveva giocato a fare la rivoluzione. Quando Trudy ricompare nella sua vita, chiedendogli di recuperare il bottino di una rapina in banca, accetta l'incarico...
[...leggi la recensione di questo libro noir]




Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:





Norme sulla privacy