Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Il Lato Nascosto
di Pierluigi Porazzi

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: La Corte Editore - 303 pagine
    Formati disponibili: cartaceo e ebook




  • Genere: Noir

    Trama:
    Una giovane donna viene uccisa nel suo appartamento. Sulla scena del delitto arrivano gli ispettori Alba Leone e Ramon Serrano e il caso a prima vista sembra poter essere risolto in poco tempo: l'assassino ha lasciato il suo DNA sul corpo della vittima e gli investigatori sono convinti di riuscire a identificarlo. Sembrano quindi non esserci dubbi sul colpevole, ma l'uomo, che è uscito da poco dal carcere, ha un alibi inconfutabile per la sera dell'omicidio. Nel frattempo gli investigatori si rendono conto che molte persone potevano avere interesse a eliminare la ragazza: personaggi di spicco che la conoscevano, tra cui un giudice, un politico in ascesa e un misterioso e spietato boss della mafia nigeriana, che ha riorganizzato una rete criminale che si espande in tutto il Nord Italia. In una società in cui la mistificazione e la menzogna sono le uniche regole, riusciranno Alba e Ramon a risolvere l'intricato mistero?

    Recensione:
    Un noir investigativo attuale ed avvincente, con un'indagine che va a toccare nervi scoperti della società di oggi, con riferimenti che fanno risuonare nelle menti ricordi di crimini reali, aumentando così l'immersione nel climax della storia da parte del lettore.
    "Il lato nascosto" ci porta all'interno della vita criminosa e criminale del nord Italia, mostrandoci quello che non vorremmo mai vedere, che preferiremmo rimanesse celato per poter far finta di nulla e continuare a vivere beatamente.
    La scrittura di Porazzi è incisiva, forte e di impatto. Con una vena di malinconica tristezza descrive la vita con tutte le sue miserie: le difficoltà ad arrivare a fine mese, i lavori che ci si ritrova a fare per costrizione, non per scelta, i mille volti che può avere la solitudine, diversa per ogni individuo. E ancora gli intoccabili, quella casta di potenti, di innominati che si sentono superiori a tutti perché protetti dalla legge, oppure il peggio del peggio, quelle nuove mafie che hanno infestato il sottobosco dell'illegalità divenendo sempre più potenti, impunite e pericolose.
    Alba e Ramon, i personaggi chiamati ad indagare sulla morte di una donna, sono personaggi creati con cura, profondi, completi. Hanno sogni che, nel loro intimo, non credono potranno mai realizzare, e convivono coi loro demoni, tentando di tenerli a bada nelle lunghe ore della notte, quando il sonno non arriva e si trovano a combatterli. Sono personaggi ai quali il lettore si avvicina in punta di piedi, conoscendoli avanzando con le pagine lette, instaurando con loro un legame empatico.
    L'indagine è avvincente, articolata e sempre più intricata. Un caso che sembra semplice, magari risolvibile in pochi giorni, si rivela un vero e proprio vaso di pandora, con ramificazioni nello spaccio di droga controllato da gente spietata e implicazioni di personaggi eccellenti. I sospetti non mancano, ma individuare il colpevole non è affatto semplice: è sfuggente come un fantasma, irraggiungibile come un miraggio.
    Il ritmo narrativo rimane sempre alto, calamitando l'interesse per una trama che non smette di sorprendere con l'indagine e intrigare con il lato più privato che concerne la vita di Alba e Ramon. Ne "Il lato nascosto" ritroviamo il lato noir del giallo e il tocco umano che, uniti, lo rendono un romanzo completo a tutto tondo.
    Il finale è un crescendo di emozioni e di amarezza, perché se è vero che si conosceranno tutte le risposte del caso, è altresì vero che alcune considerazioni faranno riflettere sulla durezza dell'esistenza. Il mondo è diviso tra chi può e chi non può. Sia che si tratti della legge che delle cure sanitarie, ogni giorno è una lotta per restare fedeli a sé stessi, onesti e retti il più possibile. Chi ci riesce è un vero eroe, senza calzamaglia e mantello, ma con jeans, maglione e, a volte, un distintivo.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy