Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Spionaggio

Trama:
Bella, intelligente, intuitiva, votata alla disciplina più ferrea e imbevuta di ideali patriottici. Nella Mosca di oggi, dove nessuno fa più finta di credere che la Guerra fredda sia finita davvero, Dominika Egorova sembra nata per fare la spia. Se non fosse per il carattere impetuoso, che non sempre le riesce di dominare. Quando il padre muore senza preavviso e un brutto incidente la costringe a lasciare l'accademia di danza, Dominika si ritrova invischiata in un gioco la cui portata non sospetta neppure. Lo zio, potente vicedirettore dell'SVR, vede in lei la candidata ideale a diventare una "sparrow", un'agente segreta specializzata in sofisticate tecniche di seduzione e manipolazione dell'avversario. Ciò che Dominika non può immaginare è la vertiginosa spirale di inganni, violenza, doppio gioco e passione nella quale si ritroverà suo malgrado a sprofondare. E il travolgente passo a due che la vedrà schierata ora contro, ora al fianco di Nate Nash, agente CIA dal carattere schivo ma determinato. Dal libro è tratto il film omonimo con Jennifer Lawrence e Jeremy Irons.

Recensione:
Come si diventa un agente segreto? Come ci si trasforma in una spia?
Red sparrow è un libro formidabile, potente e coinvolgente.
Ambientato prevalentemente a Mosca, ci apre il mondo segreto degli agenti operativi, degli uomini e delle donne impegnati nel Gioco.
Russia e Stati Uniti, due potenze contro, perché la guerra fredda non è mai finita.
Ciò che rende speciale questo romanzo non è solo l'azione e le emozioni date dalla scarica di adrenalina, ma la profondità con la quale sono costruiti i personaggi.
L'autore usa una cura, un'attenzione nell'indagare le motivazioni e le ragioni di ogni scelta, di ogni decisione, rivelandoci le spinte nascoste che muovono i personaggi, cosicché il lettore entra nella storia , diviene partecipe e protagonista. Tutto viene rivelato. Dagli imbrogli ai rischi, dalla rabbia al patriottismo, i segreti e i colori di coloro che si muovono in uno scenario globale e nascosto.
Una scrittura ricca di ritmo, chiara e fluida, dove troviamo tante parole russe che ci vengono regalate con la rispettiva traduzione. Capitoli frenetici, sempre con la paura che il segreto più nascosto sia rivelato, il doppio gioco scoperto. Deliziosa tensione che crea dipendenza. Alla fine di ogni capitolo poi una ricetta, quella del piatto mangiato dai personaggi nelle righe precedenti, cibo per la mente e per il corpo.
Romanzo intelligente, profondo, che ci presenta un dilemma: tradire lo stato corrisponde a tradire la patria? Può una spia essere il più grande difensore del proprio paese?
Protagonisti che entrano nel cuore, azione che accende il cervello, dilemmi che straziano l'anima.
Romanzo con lode!
(Tatiana Vanini)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy