Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Baol. Una tranquilla notte di regime
di Stefano Benni


  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Webster.it




  • Genere: Commedia

    Trama:
    Una tranquilla notte di regime, che assomiglia a un febbricitante sabato notte delle nostre città popolato da allegre brigate di gerarchetti clarkopodi e clarette che ridono in posa, "come un set di spot di brut".
    Uno strano personaggio, un po' Marlowe un po' mago, titolare di una delle più antiche magie del mondo, passa le notti tra nostalgie e sbronze colossali al bar Apocalypso.
    Poi l'avventura: il mago Baol torna a combattere contro i grandi gerarchi per una missione che è insieme un atto di riconoscenza per un vecchio grande comico in disgrazia e un viaggio misterioso nel segreto della magia baol.
    Magia, amore, avventura e umorismo irresistibile si fondono sorprendentemente in questo romanzo, in cui la feroce satira del linguaggio e dei costumi del nostro 'regime' si accompagna al gusto della narrazione a perdifiato, con mille variazioni comiche malinconiche surreali metafisiche.

    Commento:
    Una storia di pura fantasia, con personaggi fuori dal comune e dai nomi impronunciabili. Tipico di Benni trasportare il lettore su un terreno fantastico, lontano anni luce dal mondo reale, proprio con lo scopo di vedere con altri occhi il nostro mondo e le nostre debolezze. Ad ogni riga del suo racconto è possibile riconoscere le distorsioni del nostro tempo. Un tempo in cui la televisione inventa realtà a cui tutti si adeguano. Realtà composte e ricostruite ad uso e consumo del potere. Il Gerarca del suo romanzo controlla le vite degli uomini inventando guerre, costruendo dal nulla personaggi che esistono solo in un mondo virtuale in cui tutti si riconoscono.
    Scritto 20 anni fa ed ambientato in un futuro lontanissimo ma quel futuro è qui, oggi.
    Non all'altezza di altri romanzi dello stesso autore, e decisamente meno "divertente" di altri, ma è sicuramente una lettura che fa meditare su come sia facile influenzare le opinioni.
    (Norberto Loricati)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy