Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Commedia

Trama:
Marilina Labruna vive in una Milano livida, popolata di donne solitarie e di furbi che approfittano dei bisogni d'amore. Perciò lei, quarantenne non brutta ma, peggio, bruttina, deve trovare un modo diverso di trionfare.
Da questo romanzo sono stati tratti un monologo teatrale (interpretato da Gabriella Franchini con la regia di Franca Valeri, adattamento di Ira Rubini) e un film (interpretato da Carla Signoris, sceneggiatura e regia di Anna Di Francisca).

Commento:
Questo romanzo, portato sia in teatro che al cinema, è la storia tragicomica di una Bridget Jones italiana e che, per questo motivo, è di certo molto più vicina al modo di pensare e di vivere alle donne del Bel Paese, di quanto non fosse la nota bionda.
Il libro affronta (molto prima del film) tutte le paure che, prima o poi, ogni donna attraversa, soprattutto quando non ha più vent'anni. Esso parla, infatti, in modo divertente ma allo stesso tempo profondo, satirico ma realista, in modo duro ma pieno di speranza, di argomenti che vanno dalla solitudine al sesso, dai rapporti familiari all'amore e all'amicizia.
Attraverso Marilina, infatti, le lettrici vivono la paura di non essere accettate per ciò che sono, la necessità di sentirsi belle ad ogni costo in un mondo che bada solo all'estetica, i rapporti familiari conflittuali, il bisogno di imparare a essere felici anche da sole, imparando anche a convivere quindi con la paura di rimanere zitelle (e non single!).
Grazie ad una scrittura spiritosa ed ironica e ad una protagonista che attraversa la propria vita cogliendo le (poche) occasioni che questa le vita offre, il romanzo scorre via veloce e ci lascia con un sorriso e un senso di affetto per quella protagonista che, in fondo, ci sembra ormai di conoscere.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy