Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


SecolÚn Sulle bizzarre vicende di Isacco Poe
di Cristian Antolini

  • Acquista questo libro su Amazon.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it

    Casa Editrice: Youcanprint - 258 pagine
    Formati disponibili: cartaceo e ebook




  • Genere: Fantasy

    Trama:
    Isacco Poe Ŕ il nome di chi ha deciso di cambiare, di stravolgere i valori e le certezze. Chi mai avrÓ assunto questa identitÓ tra i ragazzi del piccolo mondo di quadrati? SecolŔn Ŕ un romanzo psicologico e metafisico sulla controversa genesi di un bizzarro personaggio che si rivelerÓ soltanto in momenti particolari, dando sfogo al desiderio di distruggere il passato o, in qualche caso, di riprenderlo. Partendo dalla prima di molte bizzarre vicende, una continua serie di soddisfacenti episodi condurrÓ Isacco in una fase nuova e allettante, in cui si troverÓ finalmente protagonista. Scevro da qualsiasi dovere del classico eroe, si tramuterÓ in un infallibile agente di una causa immorale quanto deprecabile. Nulla di pi¨ piacevole per chi, gioiosamente, si dichiara colpevole di apostasia. La sua discutibile figura, laddove se ne riuscirÓ a intuirne la presenza, si muoverÓ in dimensioni psicologiche assurde e surreali, confrontandosi con personaggi spesso al di fuori della normalitÓ, raffigurati in tempi diversi e in societÓ distopiche. Ma il fantasma di SecolÚn non sparirÓ maiů

    Recensione:
    "SecolÚn Sulle bizzarre vicende di Isacco Poe" Ŕ un libro originale, molto particolare. Al suo interno troviamo il fantasy, non declinato nel modo in cui siamo soliti vederlo e assorbirlo. Qui il fantastico si mostra in mondi bizzarri, che diventano metafore di vita per riflettere sulla stessa, ma questo lo capiamo solo dopo un po' che ci siamo addentrati nel romanzo.
    Cristian Antolini ha una scrittura scorrevole e riesce a rendere argomenti complessi, che giocano tra psicologia, metafisica e filosofia, con modalitÓ avvincenti. Pian piano il lettore viene incuriosito, sfidato quasi a continuare, mettendolo di fronte a situazioni ermetiche, che si sveleranno pagina dopo pagina, permettendo all'intelletto di lavorare, di mettere insieme i punti fino a realizzare un quadro delle situazioni preciso, addirittura spaventoso.
    Certo Ŕ che la struttura cosý originale dell'opera, non Ŕ adatta ad un pubblico ampio. Questo non Ŕ un romanzo leggero, ma uno scritto che scava, che esaspera determinate situazioni, per raccontare un qualcosa di pi¨ ampio. Lo svago diventa denuncia, analisi sociale; il mistero sull'identitÓ di Isacco Poe aiuta a proseguire mentre si riflette, si analizza la nostra esistenza, le inquadrature, ci˛ che Ŕ accettabile perchÚ condiviso dalla massa e quello che appare sovversivo, pericoloso, perchÚ frutto di pochi che hanno messo in moto il cervello, alzato la testa e provato a cercare le risposte imparando a camminare con le proprie gambe.
    Anche i personaggi sono particolari, pi¨ che descritti fisicamente impariamo a conoscerli attraverso i dialoghi e le azioni. Entrare in empatia non Ŕ semplice, si resta un po' distanti, con il ruolo di osservatori. Una sensazione che credo voluta dall'autore per aiutare il lettore a ragionare sulla situazione letteraria ed estrapolarla poi nella quotidianitÓ reale.
    "SecolÚn Sulle bizzarre vicende di Isacco Poe" pu˛ regalare tanto se il lettore si affida alla guida dello scrittore, gli dÓ fiducia e continua il viaggio tra le pagine, perchÚ questa lettura Ŕ un vero percorso. A tratti ci sono ostacoli, in altri casi si naviga con pi¨ libertÓ.
    E' sicuramente indicato ai lettori pi¨ esperti, critici e curiosi, a chi cerca una storia impegnata.
    (Tatiana Vanini)

    Citazioni da questo libro:
    A chi si vuole bene. Si pu˛ nascondere la veritÓ.



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro consigliato

    Il libro consigliato

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy