Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Narrativa

Presentazione:
E' il 25 dicembre, Natale. Nell'immaginario collettivo, indipendentemente dal credo religioso e dal luogo di appartenenza, famiglie si riuniscono, parenti si riabbracciano dopo molto tempo, tavole vengono imbandite; tutto converge verso un unico centro: il focolare, la casa, l'incarnazione del concetto di famiglia. E' un'occasione, una scusa, e a volte l'unica possibilitÓ per rivedere i propri cari, per evitare che vecchi e malandati rapporti si sgretolino e per permettere a nuovi di nascere e di farsi spazio nel tessuto familiare. Pare, per˛, che quest'idea stia andando a perdersi in favore di qualcos'altro. I legami si sfaldano e si disfano, diventando nient'altro che angoscia, un inevitabile fastidio per l'individuo, che, preso da impegni lavorativi, da relazioni di scarso valore, cerca di evitare in ogni modo il Natale stesso.

Un breve estratto:
Milano, qualche giorno dopo...
C'Ŕ il duomo, Radio 105, il Castello Sforzesco, il pesce pi¨ buono d'Italia, Via Monte Napoleone; c'Ŕ l'ora dello Spritz, la Galleria Vittorio Emanuele, Radio Deejay, Via della Spiga, la cotoletta, il Naviglio, Sky, Parco Sempione, montagne di sashi-mi, il Teatro alla Scala, l'ossobuco, la Pinacoteca di Brera, la pizza di Cracco, il Bar Martini, il risotto, la Madonnina. C'Ŕ altro, c'Ŕ molto, e poi c'Ŕ Milano.
I cinquecentoundici chilometri che distanziano Roma da Milano furono consumati da Flo in aereo, prenotato dalla madre in Business Class. Dopo solo un'ora e undici minuti, il quindicenne calpestava il suolo milanese.
Con un NCC, preso sempre da Elena, si diresse come prima tappa, al salone di bellezza di Bernardo, un piccolo locale situato a via Brera: il quartiere degli artisti e dell'amore. Giocando di fantasia, il giovane Flo, s'immaginava il mentore di Fernand come una attempata fusione vivente tra David Beckham e Alfonso Signorini.
Il locale doveva essere super trend, con una fila chilometrica di donne fuori alla porta, con ragazze bellissime che lavorano per lui e ovviamente, Bernardo doveva essere gay.



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro consigliato

Il libro consigliato

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy