Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


I prescelti di Eulasia
di Andrea Berra

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: GDS Edizioni - 359 pagine
    Formati disponibili: cartaceo e ebook




  • Genere: Fantasy

    Trama:
    Una sensitiva cieca, un uomo misterioso perseguitato da un’antica maledizione, un druido dispotico e un aspirante mago. Sono quattro personaggi che poco o nulla sembrano avere in comune, ma condividono, loro malgrado, lo stesso destino: attraverso un sogno vengono convocati alla torre bianca di Eulasia, un luogo magico, sconosciuto ai più, dimenticato nel cuore di una foresta selvaggia.
    Il motivo della chiamata non è stato rivelato, ma i quattro decidono di rispondervi.
    Inizia così per i Prescelti un viaggio ammantato di mistero e disseminato di pericoli: il sogno di Eulasia ha infatti scatenato contro di loro una minaccia mortale, che li braccherà senza sosta.

    Recensione:
    Un fantasy ambientato in un mondo nuovo e complesso, "I prescelti di Eulasia" ci introduce in una saga che prospetta epici scontri e straordinari personaggi, per un'avventura avvincente che entra nei cuori.
    Andrea Berra delinea, con i giusti tempi e limpida chiarezza, un teatro fatto di terre diverse e diverse razze. La scrittura è corretta, capace di avvincere e trasmettere emozioni, mentre il lettore entra in modo graduale, in contatto con la trama e le figure principali. L'apprendimento delle situazioni e la familiarità si acquisiscono con naturalezza e senza sforzi, merito dell'esposizione accurata, nonostante i personaggi siano numerosi e variegati i caratteri e le indoli.
    Una grave minaccia mette in pericolo l'equilibrio del mondo. Per questo quattro prescelti vengono convocati alla torre di Eulasia, per scoprire il loro destino e le personali abilità.
    Ecco quindi che il romanzo, fornendo scorci del passato dei protagonisti e le situazioni attuali che li vedono impegnati prima della chiamata, affronta la tematica del viaggio, tanto cara e presente nella letteratura fantastica. E' un cammino che si sviluppa su più livelli, da quello reale che comporta una partenza, scontri con gli antagonisti e incontri più o meno utili, fino al significato metafisico di crescita personale, di maturità e consapevolezze da interiorizzare.
    La lettura è dinamica per le difficoltà disseminate con buona cadenza, non mancano le sorprese così l'attenzione resta desta e focalizzata sul libro. Il coinvolgimento empatico risulta attivo, non è difficile trovare il personaggio più affine e seguirne le gesta è appassionante.
    La magia e le arti arcane sono sicuramente protagoniste. Trovo molto bella e intelligente la scelta dell'autore di fornire sì straordinari poteri e capacità ai suoi attori, ma dotandoli anche di un fardello di responsabilità e profetizzando in loro pericolose oscurità, li rende tridimensionali, profondi e complessi. Hanno forza e fragilità, dettagli che li rendono umani, accessibili ed affini a chi legge. Gli esseri viventi sono in bilico costante tra luce ed ombra, e Berra lo racconta con lucidità nella sua opera.
    "I prescelti di Eulasia" come primo libro di una saga, ha sicuramente il dovere di introdurre una trama che si andrà costruendo col tempo e nelle puntate successive. Nonostante questa premessa, regala azione, si rivela mai noiosa e ha valenza epica ed eroica.
    Perfetto per tutti gli estimatori del genere di qualunque età, è un romanzo che consiglio.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro consigliato

    Il libro consigliato

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy