Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


L'asino non è stupido
di Angela Salogni

  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Pubblicazione indipendente - 47 pagine
    Formati disponibili: ebook




  • Genere: Per bambini

    Trama:
    Burro è un asino fortunato, vive in una fattoria da sogno dove è amato e rispettato da tutti. I suoi giorni passano lievi e sereni, in compagnia della capra Giovanna, i gatti Mina ed Ernesto, i maiali, le galline. Proprio loro, le galline. Nel pollaio si farà strada un fitto mistero che sconvolgerà inevitabilmente la pace della fattoria. Verrà chiamata in causa la Volpe dal bosco, ma sarà davvero lei la responsabile? O siamo tutti vittime dei soliti luoghi comuni?

    Recensione:
    Una novella fresca, profonda, con un tocco di mistero che la rende deliziosamente intrigante. "L'asino non è stupido" ci porta nel mondo intimo e segreto degli animali di una fattoria, svelandoci una dimensione fitta di rapporti attraverso l'io narrativo del protagonista, l'asino Burro, inframmezzato con alcuni pensieri diretti dei suoi amici e compagni.
    I personaggi sono tutti animali, salvo qualche doveroso cenno ai Nonni, quegli umani che accudiscono, puliscono e curano. Le figure che andiamo ad incontrare hanno indoli legate al nostro modo di vedere quei fantastici esseri pelosi o pennuti: eccoci dunque a conoscere l'asino saggio, ma testardo, la mucca calma e riflessiva, i cani e i gatti intelligenti, raminghi ed attenti, i maiali giocosi, la capra con poca pazienza, la volpe ladra, e le galline isteriche o chiacchierone che siano. Quello che Angela Salogni regala è un microcosmo umanizzato, per essere comprensibile dal lettore, sia esso adulto e navigato o giovane e intento all'avventurosa scoperta del mondo, senza dimenticare di inserire riflessioni profonde e sorprendenti. Questi attimi ci portano a meditare con naturalezza sul modo di intendere la vita, approcciarsi agli altri e ai componenti della nostra famiglia. E' un modo di agire atto a ricordarci che dietro alle azioni esiste una motivazione che merita di essere ascoltata e capita con calma: accolta con gentilezza e non presa di petto con rabbia.
    C'è un segreto che movimenta e dà ritmo alla trama, e gli animali tutti dovranno unirsi e collaborare per venirne a capo. La scrittura assolutamente fluida, comprensibile e sempre corretta, ci conduce per mano in una storia che è delicata ed interessante. Chi legge viene coinvolto nei pensieri e nelle azioni messe in campo dai personaggi, invogliato a ragionare e comprendere. E' un viaggio fatto di sensazioni, di sentimenti, incentrato sui legami.
    Si entra direttamente a far parte di questa allegra combriccola, annullando la distanza che normalmente esiste tra uomo e natura: noi diventiamo come i protagonisti che ci accompagnano e loro, si avvicinano a noi per farci riflettere sulla natura della nostra vita, sullo scopo che ognuno ha, sia che sia fornito di pelle o di peli oppure di piume. Il finale non è solo profondo, ma anche commovente: come realizzare il tempo che abbiamo su questa terra è solo una nostra scelta, non è mai troppo tardi per cambiare, per scoprire nuovi modi di essere e di esistere. "L'asino non è stupido" è una metafora sulla famiglia, sull'accettazione dell'altro con i suoi pregi e suoi difetti e sull'importanza dei rapporti che restano stretti anche se non si vive più sotto lo stesso tetto; se sono sinceri e basati sull'ascolto reciproco niente potrà mai annullarli.
    Da 6 a 100 anni, è una novella buona e bella, una lettura che incanterà tutti.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro consigliato

    Il libro consigliato

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy