Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Thriller

Trama:
Lo chiamano il "killer della luna di miele" perché si accanisce su giovani coppie di neosposi: le uccide con gelida ferocia, calcolando le sue mosse con estrema cura, quasi seguisse un piano tanto preciso quanto diabolico. San Francisco è sconvolta; l'opinione pubblica reclama a gran voce il colpevole. E nessuno vuole trovarlo più di Lindsay Boxer, la giovane detective incaricata delle indagini, che però è ostacolata dalla diffidenza dei suoi capi, restii a far ricadere interamente su una donna il peso di un caso così importante... Per quanto avvilita e indignata, Lindsay non è tipo da cedere allo sconforto e, di nascosto, chiede aiuto alle sue amiche, cioè al medico legale Claire Washburn, al procuratore distrettuale Jill Bernhardt e alla giornalista Cindy Thomas. Da sole, le quattro donne dispongono soltanto di una tessera del puzzle che può formare l'identità dell'assassino; insieme, possono spingersi anche là dove i canali ufficiali non arrivano. Nasce così il Women's Murder Club e i risultati non tardano ad arrivare: davanti a Lindsay si apre una pista davvero molto convincente, forse troppo...

Recensione:
Se Patterson è definito "l'autore più venduto al mondo" ci sarà un motivo, forse più di uno.
La sua scrittura è urgente, intensa, capace di trasmettere una miriade di emozioni, di colpire con la suspense, con le azioni. Descrive indagini coinvolgenti in trame perfette. Crimini efferati e personaggi che restano nei cuori vengono presentati al lettore con eleganza, correttezza ed immediatezza. Capitoli brevi che dicono tanto, che descrivono tutto, che alimentano adrenalina e curiosità.
"Primo a morire" è il primo libro della serie delle donne del club omicidi, e non fa rimpiangere il noto Alex Cross, perché queste protagoniste, a cominciare dall'ispettrice Lindsay Boxer io narrante della vicenda, sono forti, empatiche, decise, femminili, leali ed amiche. Sono una squadra che opera fuori dagli schemi perché siano la legge, l'ordine e la legalità a trionfare. Quattro formidabili teste che mettono la loro competenza e professionalità a servizio del sistema.
Non pensate a loro come a giustiziere, ma ad eroine che si battono per rendere giustizia ad ogni vittima, per dare al colpevole la legittima pena. San Francisco è insanguinata da una serie di delitti odiosi e spaventosi, che tingono di rosso la bianca purezza dell'abito nuziale. L'indagine da subito appare complicata, dall'efferatezza, dagli indizi che ci sono, ma non sono sufficienti. A chi indaga si richiede una discesa nella mente del killer, perché prima di fermarlo occorre comprendere il suo operato e decrittarne il movente.
Questi elementi rendono la lettura dinamica ed affascinante, uniti ai momenti in cui sarà la vita privata di Lindsay sotto i riflettori, restituendoci, con potenza, il lato umano di chi deve lottare ogni giorno, non solo sul lavoro.
"Primo a morire" è un romanzo che spinge e punta sul femminile. La quota rosa qui non è solo rappresentata, ma diviene attrice principale. Patterson rende con lucidità il ruolo delle donne in ambiti prettamente maschili, mostra come l'intuito e la delicatezza non siano debolezze, ma valori aggiunti. Chi nasce femmina può dare quanto chi nasce uomo. Il bene non ha sesso, il male neppure.
La creazione della trama è sublime. Si dipana tra sorprese, colpi di scena, capitoli che smorzano la tensione ed altri che spingono sull'acceleratore. Le prove si accumulano, danno certezze, poi l'autore insinua il dubbio, qualcosa rivela e tantissimo cela. Questo thriller va letto tutto, fino alla fine, perché solo al punto definitivo si avrà la verità nella sua interezza. E' un viaggio, un caso che si segue divorando le parole, un libro intenso che si vive e trascina in un gorgo eccitante di brividi.
"Primo a morire": primo mattone di una collana che intriga, prima puntata destinata a raggiungere le vette del gradimento, primo incontro con quattro donne che regaleranno emozioni.
Patterson è l'autore più venduto al mondo, leggere per credere.
(Tatiana Vanini)

Dello stesso autore:
Il presidente è scomparso



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro consigliato

Il libro consigliato

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy