Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Tempi supplementari
di Otello Marcacci

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Ensemble - 362 pagine
    Formati disponibili: cartaceo




  • Genere: Narrativa

    Trama:
    I tempi supplementari sono tempi di grazia, nel calcio come nella vita. Quando la superiorità dell'avversario è schiacciante si cerca di coprire la porta fino al fischio finale, e, nel frattempo, si spera: si spera di limitare la sconfitta facendo almeno un goal, si spera che un pallone cada in avanti, quanto basta da far partire l'improbabile contropiede di un mediano; si spera di resistere fino alla fine. E allora si va ai supplementari. Giacomo e i suoi amici vanno tutte le estati al mare in colonia, con le suore, nella pineta di Marina di Grosseto. Quando raccolgono la sfida dei ragazzi di un'altra colonia, inizierà una partita di calcio che durerà per cinquant'anni.

    Recensione:
    Preparatevi ad immergervi in un'esperienza letteraria dal sapore unico eppure noto, riscaldate i muscoli e la mente per partecipare ad una partita di pallone intensa è mai finita, perché è la vita ad entrare in campo: la vita amica e avversaria, la compagna che ci ritroviamo e che non ci siamo scelti, che cambia noi più di quanto noi riusciamo a cambiare lei, l'amata e l'odiata vita.
    "Tempi supplementari" è un romanzo che entra dentro, si scava un posticino speciale nell'animo, e lo fa grazie alla scrittura piena di dinamismo e profondità di Otello Marcacci.
    Le parole corrono, carezzevoli e potenti, hanno la medesima verità sia che stiano raccontando attimi sereni e spensierati, sia che si addentrino nei temi più dolorosi e difficili.
    Scritto in prima persona, il romanzo risulta sempre credibile, genuino, e si entra in connessione col narratore e protagonista Giacomo, figurandosi e interpretando le sue descrizioni e i racconti come se fossero parte di noi.
    Capita a volte che la scelta di un io narrante presente in tutto e per tutto, crei una sorta di schermo di vetro, che blocchi le emozioni, impedendo al lettore di impersonare la lettura. In questo scritto la barriera non esiste, il muro cade: c'è immediatezza e tante esperienze dove, in una o più, ci si rivede. Riconoscendo esperienze comuni, le parole vanno oltre il racconto e si trasformano in scambio alla pari, un dare ed un avere benefico, che fa sorridere, commuovere, riflettere.
    L'autore non fa sconti e parte subito con una giornata difficile da affrontare, poi improvvisamente il tono cambia e si arriva ad un intermezzo spirituale/metafisico. Un espediente narrativo usato ad arte, che permette di spalancare la porta ad un'opera che affronta un percorso lungo anni, dall'infanzia all'età matura ed adulta, fino all'oltre che chiude il cerchio e tira le somme.
    I personaggi che andiamo ad incontrare sono belli, dotati di un personale fascino fatto di indoli, caratteri e vezzi. Sono descritti con tridimensionalità, leggendo di loro ci viene permesso di incontrarli e conoscerli, condividendo capitoli che diventano anni e anni che mutano in capitoli, una girandola di verità e letteratura, di carta/inchiostro e carne/anima. La loro storia diviene una dimensione alternativa percepita come reale.
    Tanti gli accadimenti in "Tempi supplementari", legati dal filo delle esperienze condivise, danno alla lettura un buon ritmo che alimenta la curiosità e la voglia di continuare. Giacomo si offre al lettore con generosità, raccontando i momenti come li ha vissuti, come li ricorda, e il lettore non può fare a meno di accoglierli e bilanciarli con i propri personali fantasmi o ricordi.
    "Tempi supplementari" è un libro di narrativa avvincente e sincero, nel quale ci si immerge con piacere e se ne esce arricchiti. Perfetto per chi da un libro cerca di più, ottimo per dimostrare quanto può essere importante, maledetta e benedetta questa banale, quotidiana, vita.
    (Tatiana Vanini)

    Dello stesso autore:
    Il ritmo del silenzio



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro consigliato

    Il libro consigliato

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy