Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


D'amore e d'occulto
di Claudio Apicella

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Pixel Editore - 200 pagine
    Disponibile in formato ebook




  • Genere: Narrativa

    Trama:
    Nove racconti diversi. Nove storie che trattano ed interpretano due tematiche importanti, non sempre nel modo più convenzionale in cui si è soliti intenderle, fino a giungere alla fusione di entrambi nella stessa vicenda come in "Invito a cena".
    L'amore, come ben sappiamo, può essere romantico e dettato dalle scelte del destino come in "Testa, Croce, o...", condizionato da situazioni drammatiche come ne "Il richiamo della porta bianca", rappresentato dalla voglia di continuare a vivere o anche nel giudizio divino.
    L'occulto invece può toccare molteplici aspetti, dai più classici quali la morte e la resurrezione in "L'orologio", alle profezie misteriose come in "E' sempre una cosa seria", ai poteri extrasensoriali di "Sogno o realtà" fino all'assurdo de "Il condizionatore".
    Una raccolta piacevole da leggere e che spera di coinvolgere il lettore in ogni racconto.

    Recensione:
    Un'antologia di racconti affascinante, capace di catturare l'attenzione e di intrattenere il lettore regalando sorprese; questo è "D'amore e d'occulto".
    Con un titolo che, pur rispecchiando i contenuti che si andranno a leggere, non gli rende pienamente giustizia, ogni racconto è una rivelazione, un'epifania di emozioni.
    Non troverete tra queste pagine delle semplici storie d'amore. Con maestria e scrittura scorrevole ed ipnotica, Claudio Apicella vi trasporterà all'interno della vita e del magnifico caleidoscopio delle emozioni umane, delle relazioni tra compagni, familiari e di conoscenza.
    Da un piano reale, con esperienze che ognuno di noi potrebbe vivere, si viaggia tra colpi di scena e tensione fino a giungere nel piano del fantastico, dell'esoterico, imbastendo trame diverse che palpitano di un comune denominatore: la tensione narrativa.
    Tutti i racconti sono caratterizzati da una precisa struttura che trova il suo incipit in un'azione già in corso. Da qui, procedendo nella lettura, si conoscono i personaggi, gli ambienti nei quali vivono, vengono esposti gli antefatti e la storia prosegue, evolvendosi, stupendo, perché mai scontati, mai banali, questi racconti sono imprevedibili.
    Diversi tra loro i temi che ispirano l'autore: si va dalle moderne scoperte scientifiche alla bontà che esiste o meno nell'essere umano; dal destino al dolore della malattia e della perdita. Vengono esplorati i generi della fantascienza, dell'esoterico, del gotico, della narrativa, ma ogni catalogazione per quest'opera è svilente, l'impatto e la piacevolezza nel leggerla è tale che per comprenderlo bisogna immergersi tra le sue pagine, lasciarsi cullare e stupire.
    Dai vari tipi di rapporti che esistono tra le persone nascono questi nove racconti, sei dei quali hanno ricevuto menzioni d'onore o premi mentre tre sono inediti, tutti mediamente brevi a parte l'ultimo, più lungo, ma tutti ben congegnati, ricchi di ritmo, misteriosi ed accattivanti.
    "D'amore e d'occulto", un'antologia che amerete leggere e consigliare.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy