Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Essere uomini oggi. Nuove prospettive di counseling relazionale
di Marco Albiero

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Aldenia Edizioni - 150 pagine
    Disponibile in formato cartaceo




  • Genere: Saggi

    Trama:
    Essere uomini oggi significa essere in relazione, esserci ed essere presenti a se stessi e al mondo, ma non si parla dell'uomo solamente nei termini del "Maschio", bensì in senso universale di maschio e femmina in reciproco ascolto. Parliamo in fondo di disobbedienza, ma non si tratta della disobbedienza adolescenziale che ha il sapore della ribellione fine a se stessa, ma del disobbedire a ciò che sconvolge la nostra società: paure, meccanismi di potere, arroganza e ignoranza. Di fronte alle paure e all'ignoranza si può rispondere con il dialogo, con la cultura, con la relazione e l'apertura.

    Recensione:
    "Essere uomini oggi" non è un libro semplice. Servono concentrazione e pazienza per seguire l'autore nel suo percorso, che parte da una base di teoria psicologica e ci conduce, attraverso una disamina dei modelli mascolini moderni e passati, fino ad una riflessione sul rapporto tra la scienza del tangibile e gli invisibili, per concludere con delle considerazioni personali sul rapporto tra counselor e cliente.
    E' un libro denso, complesso e che richiede riflessione interiore ad ogni passo, quasi a ripercorrere la strada seguita dall'autore, alla ricerca di un proprio centro da cui valutare quello che ci viene detto. Persino le favole si mostrano per quello che sono davvero, racconti apparentemente semplici, ma nati dalla sedimentazione di concetti e modelli complessi, e che si prestano a molti livelli di lettura, da quello puramente letterale a quello psicologico, fino a quello alchemico.
    Sicuramente, se pensate di affrontare queste pagine, dovrete mettere da parte la fretta che spesso contraddistingue il mondo d'oggi, e assorbire le parole senza chiedervi subito dove vuole andare a parare l'autore. Prendetevi il tempo necessario per leggere e per pensare, e se lo farete ne sarete sicuramente ricompensati.
    (Renato Marelli)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy