Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


I custodi della pergamena del diavolo
di Francesca Ramacciotti

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Newton Compton - 384 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Thriller

    Trama:
    Pisa 1174. Mentre l'architetto Deotisalvi inizia a costruire la Torre di Pisa, viene rubato l'oro che un tempo rivestiva l'antico arco di trionfo della città: la porta Aurea. Inoltre, Pisa è funestata da una serie di strani omicidi, su cui è chiamato a indagare il giovane perito legale Lanfranco, pupillo di Deotisalvi. Giorni nostri. Yasser Martani, autore di saggi storici, si convince grazie alle sue ricerche che il ladro fosse un notabile di Pisa e che l'oro della Porta Aurea sia ancora nascosto in città. Insieme alla sua giovane assistente Emma, Martani inizia una caccia al tesoro a ritroso nel tempo, scavando proprio nel periodo in cui Lanfranco era alle prese con il misterioso assassino. Ma qualcosa lega i delitti e gli intrighi del passato al presente. Qualcosa di enigmatico che potrebbe essere nascosto tra le pagine del diario di una suora, adesso tra le mani di Emma. Quella che era iniziata come una semplice indagine storica, però, si trasforma ben presto qualcosa di molto pericoloso che mette a rischio le loro stesse vite.

    Recensione:
    Un romanzo dalla struttura affascinante ed intrigante, un thriller costruito su una sola trama che si sviluppa in due tempi diversi, "I custodi della pergamena del diavolo" conquista e si legge con vero piacere.
    Un furto e degli omicidi misteriosi avvenuti a Pisa in un lontano passato, si trasformano, nel tempo presente, in ricerche per un libro, alla caccia di un tesoro perduto. Fondamenta ricche che si trasformano in un romanzo dai due volti davvero interessante.
    La scrittura dell'autrice, con la sua scorrevolezza, ci porta nel lontano 1174, per parlarci di uomini dei quali il tempo ha celato le gesta, confuso i nomi, negato l'esistenza. Una vicenda che ci parla di colpe commesse per amore e di delitti mossi dalla pazzia, di dono di sé verso gli altri e di sete di giustizia. Descritto così bene che, agli occhi del lettore, tutto appare vivido, chiaro, nuovo. A questi capitoli "lontani", si alternano le parti che avvengono nel nostro presente, una ricerca che ricorda le opere di Dan Brown, ma più cerebrale, legata a studio ed intuito più che ad inseguimenti ed azione da cardiopalma. Esposta con maestria si rivela una lettura intensa, che invoglia a continuare per scoprire ogni segreto.
    Personaggi ben caratterizzati, contraddistinti da passioni e caratteri precisi, risultano di immediata comprensione e suscitano sentimenti di simpatia o antipatia, aumentando il coinvolgimento nelle vicende narrate.
    Leggere "I custodi della pergamena del diavolo", sarà come immergersi in due libri legati da un solo filo conduttore, che regalano emozioni elevate al quadrato.
    Consigliato agli amanti del thriller storico, a chi cerca emozioni legate agli enigmi dei monumenti della nostra prolifica Italia, questo romanzo è uno scritto che convince ed avvince!
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy