Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Il cadavere nella palude
di Joy Ellis

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Newton Compton - 314 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Thriller

    Trama:
    L'ispettore Nikki Galena ha fatto carriera grazie alla determinazione e all'intuito. Segnata da una tragedia familiare, conduce le indagini in modo spesso solitario, non rinunciando a volte alle maniere forti. Il sergente Joseph Easter sta attraversando un momento difficile: il ritrovamento del cadavere di un uomo, giustiziato in un angolo desolato della città di Greenborough, ha risvegliato in lui terribili ricordi. E' convinto che un incubo del passato sia tornato a minacciare il suo lavoro e persino la sua vita. La cosa peggiore è che gli alti ranghi della polizia dubitano di lui, costringendolo a una corsa contro il tempo per trovare chi lo perseguita. Ma le paludi che circondano Greenborough non sono certo un terreno in cui è facile muoversi: le abitazioni sono molto distanti tra loro, le nebbie insidiose e la copertura telefonica spesso assente. E, soprattutto, non sono un posto sicuro, quando sai che, nascosto nell'ombra, qualcuno ti osserva.

    Recensione:
    Dopo "Dieci piccoli indizi", Joy Ellis torna ad ammaliare il pubblico con "Il cadavere nella palude", un thriller speciale, ad alto tasso adrenalinico.
    Se l'opera precedente era iniziata con una protagonista in difficoltà, arrabbiata, infelice, qui troviamo una Nikki Galena più serena, tornata a casa, libera dall'ossessione distruttiva verso gli spacciatori. Una protagonista capace di farsi amare, con la quale condividiamo con gioia questo ritorno alla luce.
    Le buone notizie continuano con l'inserimento nella squadra, in modo stabile di Joseph Easter, altro personaggio piacevolissimo. Una squadra investigativa con la quale il lettore ha stabilito un legame empatico, che si accoglie come si fa con i cari amici, porta subito nella giusta disposizione d'animo per accostarsi al romanzo.
    La scrittura di Joy Ellis incalza, descrive ed avvince, ma questo è un thriller e i guai e la morte non tardano ad arrivare.
    Un suicidio sospetto e un assassino folle che giustizia le sue vittime, due casi che più diversi non posso essere, metteranno sotto pressione Nikki e la sua squadra, permettendo un approfondimento sul passato del sergente Easter, rimasto volutamente ermetico nel precedente romanzo.
    Il passato che torna a ghermire con le sue dita adunche nel presente, amici che non si conoscono mai fino in fondo, sospetti, timori, paure, ci sono tante emozioni descritte così bene, che il libro si divora, scorrevole e pieno di ritmo e suspense.
    Indagini che si intrecciano, indizi da scovare e mettere nella giusta prospettiva, sorprese che non mancano di tenere sempre acceso l'interesse, l'autrice ha una dote rara, quella di far innamorare della lettura, come se il suo fosse il primo thriller che si è mai letto, rendendo una passione usuale qualcosa di nuovo, un'esperienza irripetibile.
    Godibile e apprezzabile letto da solo, "Il cadavere nella palude" si segue con facilità, ma è fantastico se è preceduto dalla lettura di "Dieci piccoli indizi", romanzi che, se letti nell'ordine di pubblicazione, permettono davvero un'intensa discesa nella trama in compagnia di personaggi unici, che si sentono profondamente.
    Joy Ellis, attenzione a questa scrittrice, genera dipendenza!
    (Tatiana Vanini)

    Della stessa autrice:
    Dieci piccoli indizi



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy