Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Il diavolo allo specchio
di Lorenzo Tocchini

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Youcanprint - 368 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Gialli

    Trama:
    Protagonista del romanzo è Francesco Burlamacchi, un potente uomo di affari, che odia, contrasta e combatte il Vaticano. Il romanzo inizia con fenomeni avvenuti a Lucca e Viareggio, dove qualcuno ha condizionato il comportamento delle donne, nascondendosi dietro il calendario del diavolo e i simboli delle sette sataniche per depistare le indagini degli inquirenti; fenomeni che il magistrato, dopo mesi di indagini a vuoto, archivia come 'atti osceni e offesa al pudore'. Altri, però, non si fermano. Sospetta di Burlamacchi il commissario Mancini della Questura di Lucca; indaga l'agente Russo della NSA, perché sa che gli Immanenti di Burlamacchi finanziano ricerche sul condizionamento; ha paura monsignor Cristoforo della Congregazione della fede del Vaticano, perché la satira finanziata da Burlamacchi corrode la fede nelle sue manifestazioni quotidiane. Tutti si pongono la stessa domanda: chi c'é dietro il condizionamento delle donne? Mancano le prove per aprire un'inchiesta ufficiale, ma le intuizioni del commissario Mancini e le paure di monsignor Cristoforo spingono a scavare nei segreti di Burlamacchi.

    Recensione:
    Lorenzo Tocchini con il suo Il diavolo allo specchio, ci presenta un romanzo che accende l'interesse e nello stesso tempo fa riflettere.
    Una scrittura fluida ed efficace ci trasporta nell'ipotesi del condizionamento mentale: realtà o fantascienza? Questo è il quesito di fronte al quale si trova il lettore.
    Con una trama accattivante questo romanzo costruisce un gioco d'inganni, di depistaggi e di bugie simile alla case degli specchi di un Luna Park. Chi controlla chi? Chi muove i fili? Gli indizi sono veri o solo esche per coprire un piano più grande?
    In queste pagine ogni volta che si crede di aver capito qualcosa, poco dopo viene rimesso tutto in discussione, una struttura che rende la lettura vivace, interessante e piena di sorprese, con la reale voglia di continuare a girare le pagine.
    Spionaggio, potere laico contro potere ecclesiastico, società segrete votate al profitto e moderni crociati contro la chiesa. Chi ci controlla? Chi tenta di condizionare le nostre scelte mascherandole da libertà? Le società che ci dirigono verso determinati prodotti? La chiesa che con il dualismo castigo/perdono, senso di colpa e amore, influenza i nostri comportamenti?
    Dietro all'azione, agli intrighi emozionanti, alle suspense che si respira ne Il diavolo allo specchio, rimane protagonista inquietante un dilemma: quanto siamo liberi? Spiati dalle telecamere, monitorati nei nostri acquisti, incalzati da proposte e suggerimenti, in questo mondo globalizzato nessuno è al sicuro.
    Tocchini ci regala un libro che è un giallo, una spy story, un saggio e un monito insieme.
    Scritto con passione ed intelligenza questo romanzo intriga e diverte.
    Il diavolo si nasconde nei dettagli, il grande ingannatore ci guarda da uno specchio o forse, dietro le corna ci sono i soliti, ignoti, esseri umani.
    Una lettura per pensare.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy