Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Avventura

Trama:
Canale di Mozambico, aprile 1971: Stefano Serra, primo ufficiale della petroliera Ocean Pride, avvista un cargo in fiamme misteriosamente privo di equipaggio. Incaricato di spegnere il fuoco e di presidiare il cargo durante il rimorchio, da alcuni indizi inizia a intuire il modo e la ragione per cui l'equipaggio si è volatilizzato. I suoi sospetti sono talmente strabilianti che non osa rivelarli a nessuno, ma è costretto a fare i conti con la propria coscienza. La vicenda si trasforma in un thriller quando le intuizioni di Stefano lo rendono una presenza scomoda: egli viene prima blandito, poi minacciato, quindi costretto a una rocambolesca fuga sul suo sloop. Con lui una sedicente giornalista con la quale nasce una tormentata storia d'amore. Riuscirà Stefano a sfuggire alle grinfie di chi vuole tappargli la bocca?

Recensione:
"Il mistero del cargo Socotra" è una storia che si svolge in bilico tra due mondi. Da una parte quello del marinaio, rappresentato dal primo ufficiale Stefano Serra, dall'altra quello della guerra e dello spionaggio internazionale, in cui il protagonista si trova invischiato suo malgrado, con la lotta per la libertà di un popolo sullo sfondo.
Uno scenario quantomai complesso, dove Nini Sanna sceglie due approcci molto contrastanti, probabilmente a seguito delle sue esperienze personali. La parte più marinaresca, rappresentata dalla scoperta ed esplorazione del cargo e dalle altre scene in barca, è dettagliata, realistica, ed offre interessanti spunti per imparare come funzionano le cose su una nave e qual è la psicologia di chi ci vive. La spy story invece è tracciata a pennellate grosse, con personaggi più stereotipati e ricorda i libri di Salgari, che raccontava fantastiche avventure ambientate in un'Oriente che lui per primo non aveva mai visitato, senza l'ambizione di essere verosimile, ma con la forza dell'immaginazione a dare vita alla storia. Se siete dei fan di Le Carrè forse non vi ritroverete in questa vicenda, ma chiedetevi prima quanto realistico sarebbe stato il maestro dello spionaggio nel descrivere la vita su una nave.
Tirando le somme "Il mistero del cargo Socotra" è un'interessante lettura di svago che vi permetterà di imparare qualcosa in più sul mare, su chi ci vive e, forse, di guardarlo con occhi diversi da prima.
(Renato Marelli)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy