Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Il nuovo mondo
di Marco Ianes

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it
  • Acquista questo libro su Albatrostore.it

    Casa Editrice: Gruppo Albatros Il Filo - 260 pagine
    Disponibile in formato cartaceo




  • Genere: Fantascienza

    Trama:
    "Il nuovo mondo" è un romanzo fantastico in cui immaginazione e realtà si fondono e convivono così bene da rendere il tema più attuale che mai. Il panorama è apocalittico perché la natura si ribella al comportamento scellerato e irresponsabile dell'uomo, causando una serie di cataclismi naturali fino alla quasi completa estinzione della razza umana. L'obiettivo e il progetto ultimo di alcuni alieni che hanno osservato a lungo la Terra e i suoi abitanti, è quello di ripopolare il pianeta secondo leggi di rispetto, di equilibrio e di armonia con la Natura. Ce la faranno gli alieni a convincere l'Uomo che l'unica strada percorribile è il rispetto e, non il dominio, per vivere in pace e in salute?

    Recensione:
    Marco Ianes propone un'opera di fantascienza con un'anima fortemente ecologica, che dà le fondamenta alla trama. Il risultato è Il nuovo mondo, romanzo brillante che unisce la letteratura alla denuncia.
    Una scrittura fluida dove non mancano momenti di spiegazioni più tecniche dovute alla formazione dell'autore, ci regala sempre una lettura chiara e comprensibile che costruisce con accuratezza un destino apocalittico per la vita sulla terra così come la conosciamo.
    Dopo che per anni l'uomo ha sfruttato con sfrontatezza le risorse del pianeta, inquinando e chiudendo gli occhi di fronte agli allarmanti mutamenti climatici, la natura ha risvegliato la sua potenza distruttiva. In nome del profitto le energie pulite e rinnovabili sono state ignorate, le contromisure per evitare il disastro non sono state attivate e mentre i potenti pensavano al proprio tornaconto, i tecnici non hanno avvisato la popolazione per non diffondere il panico. Risultato: estinzione globale.
    Una trama che sa di profezia, di futuro incombente, perché se Ianes volutamente accentua l'ottusità, l'incoscienza e l'avidità di alcuni personaggi, non si può non riconoscere nel suo scritto la situazione attuale. Non siamo ancora sull'orlo del baratro, ma se ci fossimo, qualcuno ci avviserebbe? E i nostri comportamenti sbagliati muterebbero? Saremmo disposti a rinunciare a qualche comodità per la salvezza del nostro unico pianeta? Una riflessione obbligata che questa lettura ispira. Il nuovo mondo assume le sembianze di una parabola dove la generazione adulta è il cieco distruttore e i ragazzi sono la sola speranza di salvezza. Un cammino coinvolgente verso la fine per ricostruire con rinnovata consapevolezza, con i giusti valori per ottenere "un mondo a misura di bambino", bellissima definizione usata dall'autore per dare il vero senso a tutto ciò che bisognerebbe fare e non si fa.
    Personaggi che incarnano i vizi e le virtù della razza umana perfettamente divisi su fronti opposti, riconoscibili e ben definiti, ci accompagnano in una lettura che si fa avvincente e spaventosa, che suscita rabbia e lascia una porta aperta alla speranza.
    Un romanzo di fantascienza con un messaggio forte e chiaro, ricco di tensione, ma pur sempre un romanzo. Per noi il futuro potrebbe essere altrettanto apocalittico, ma con un finale che promette solo l'oscurità e il silenzio della morte. Il nuovo mondo è fatto a misura di bambino, noi dovremmo salvare quello che abbiamo per lasciare ai nostri bambini un mondo.
    Assolutamente consigliato.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy