Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Thriller

Trama:
Un bambino trova il corpo di una donna all'interno di una casa diroccata. La vittima è dentro una gabbia, ha un foro in fronte causato da un proiettile e con lei giacciono quattro rondoni morti. Il caso viene chiuso in pochissimi giorni; le prove sono schiaccianti e conducono a un solo uomo: Achille Capodacqua. Il dossier è archiviato, ma il fresco trasferimento del commissario Frau spariglia le carte. Frau vuole vederci chiaro e comincia a indagare di nascosto con l'aiuto della neoagente Lara Iannacci e dell'ispettore Svevo. Un secondo omicidio, dal modus operandi simile al primo, conferma che il vero colpevole è ancora in circolazione.

Recensione:
Un thriller intenso che conquista in poche pagine e non molla più, fino alla fine.
La scrittura di Leonardi è fluida, capace di dipingere scene del crimine surreali, ricche di fascino oscuro, impreziosita da personaggi, come quello di Frau, che conquistano con le loro caratterizzazioni, le stramberie, le peculiarità che li rendono unici, immediatamente riconoscibili, facili da ricordare.
Omicidi rituali che tingono di rosso un piccolo paese di provincia, dove tutti si conoscono, e a poco a poco si prende coscienza che il mostro è per forza un volto noto. Enigmi lasciati sui luoghi dei delitti da un killer lucido, organizzato, tengono sulla corda i responsabili delle indagini, ma anche il lettore, che viene spronato, quasi sfidato a risolverli, in una gara coi personaggi. Un espediente letterario che tiene vivo l'interesse e instaura una partecipazione attiva da parte di chi si accosta al romanzo.
Ad un certo punto i giochi sembrano fatti, l'assassino individuato, chiaro il movente. Errore. L'autore ci coinvolge in un gioco di inganni, di cambi e scambi di persone e di colpevole, una giostra di malvagità e follia, un piano perverso che affonda le sue radici in un passato di abusi e soprusi.
Un lungo abbraccio finale dove il ritmo si fa incalzante, la suspense intensa, conduce ad un epilogo con un sospeso.
Il caso è risolto, ma le figure che abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare forse ci faranno compagnia anche in futuro, quindi a presto Leonardi, attendiamo trepidanti il prossimo thriller.
Da non perdere.
(Tatiana Vanini)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy