Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Loschi affari nella ricerca sul cancro: L'apoptosi indotta
di Nicola Amato

  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Pubblicazione indipendente - 200 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Narrativa

    Presentazione:
    Una storia intrigante che narra le vicende di Luisella e Lada, due ricercatrici scientifiche impegnate senza sosta in una lotta impari contro il cancro. Una storia piena di colpi di scena, di suspense, di lotta contro le difficoltà per raggiungere dei risultati soddisfacenti, soprattutto per via di losche faccende in cui le case farmaceutiche sono coinvolte e per la sete di gloria e di potere di alcuni individui che fanno ostruzionismo alle due giovani ricercatrici. Si tratta di vicende che fanno riflettere sull'importanza della ricerca scientifica e sull'assoluta necessità di supportarla con ogni mezzo e sforzo possibile. Il futuro dell'umanità dipende dall'efficacia della ricerca scientifica e da quanto noi saremo in grado di sostenerla. Di quale sconvolgente segreto vengono a conoscenza le due ricercatrici? Perché una casa farmaceutica vuole impedire loro a tutti i costi di svelarlo? Cosa si nasconde dietro alcune ricerche scientifiche tenute segrete? Ce la faranno le nostre due eroine ad uscirne indenni? Quali risultati sortiranno le loro ricerche sul cancro? Tutti interrogativi a cui darò una risposta se mi seguirete in questa emozionante avventura nella quale rimarrete sorpresi e col fiato sospeso.

    Come è nato questo romanzo:
    Devo ammettere che ci ho riflettuto molto prima di iniziare a scrivere questo libro, sebbene l’argomento di questo romanzo mi sia balenato in testa nei giorni successivi al decesso di mia moglie. Ho trascorso giorni e giorni immerso nei pensieri più profondi, con un foglio bianco in una mano ed una biro nell’altra, alla ricerca nei meandri della mia mente del soggetto adatto a vestire quell’orribile abito mortale che avevo visto sfilare intorno a me per più di un anno: il terribile cancro. Ma nulla, quel foglio è rimasto candido per quattro mesi nelle mani di un uomo impassibile ed impotente di fronte al proprio comprensibile disagio. Ero consapevole che stavo attraversando un momento difficile della mia vita, sicuramente il peggiore, e non volevo per quello forzare la mano. Decisi allora di aspettare, di attendere il momento propizio. Mi resi conto di non essere ancora pronto psicologicamente per analizzare in maniera lucida, fredda e razionale un argomento tanto difficile per me da trattare in quanto mi aveva toccato da vicino, stravolgendomi la vita e portandosi via una persona a me cara.
    Un giorno però, dopo quasi due anni dalla tragedia, la mia saggezza venne ripagata, d’improvviso venni irradiato da un’illuminazione, un’idea attorno alla quale sviluppare il mio prossimo romanzo: una bellissima storia che ruota intorno alla ricerca scientifica sul cancro. Non ho esitato allora un solo attimo ed ho scritto di getto su quel foglio il soggetto e l’abstract di quel romanzo rimasto bianco per troppo tempo, che sarei poi andato a sviluppare successivamente. Purtroppo però non sono riuscito ad andare oltre la delineazione della struttura del libro. Non ce l’ho fatta, le ferite erano ancora troppo fresche e non rimarginate del tutto. Ci sono voluti altri anni per farmi crescere una scorza abbastanza dura da farmi decidere finalmente di scrivere questo romanzo. Sono trascorsi all’incirca otto anni dal decesso di mia moglie, siamo agli inizi del 2018, e mi trovo in questo momento davanti al mio computer a scrivere finalmente questo libro.

    Note sull'autore:
    Scrittore, tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale, giurista e sino a pochi anni orsono è stato anche docente universitario della materia "Scritture Segrete" presso il corso di laurea in scienze della comunicazione dell'università Insubria di Varese. Lavora inoltre per conto della NATO occupandosi di CIS (Communications and Information Systems).

    Pubblicazioni:
  • Fenomeni dell’aldilà (Romanzo) (2017)
  • Il clochard (Romanzo) (2013)
  • Il segreto del castello di Olsztyn (Romanzo) (2017)
  • Piero Angela: Come puntare alla più alta soglia dei contenuti con la più semplice soglia del linguaggio (Saggio) (2017)
  • La steganografia da Erodoto a Bin Laden: Viaggio attraverso le tecniche elusive della comunicazione (Saggio) (2016)
  • La disciplina giuridica dell'informatica forense nell'era del cloud (Saggio) (2016)
  • La sicurezza delle informazioni nel contesto evolutivo del binomio comunicazione-informatica (Saggio) (2013)
  • Manuale della comunicazione multimediale: Come comunicare in maniera efficace con i prodotti multimediali (Saggio) (2011)
  • Come gestire i blog e le presentazioni multimediali per briefing, conferenze e seminari in maniera efficace (Saggio) (2018)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





  • Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy