Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Millaria - Il tempo dell'inganno
di Dada Montarolo

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Delos Digital - 588 pagine
    Disponibile in formato ebook




  • Genere: Fantascienza

    Trama:
    Una relazione clandestina e un enorme debito di gioco costringono Raino, pilota militare di Millaria, a cedere al ricatto di Wornat, potente consigliere del presidente, e accettare la farsa di una finta morte. Scampato a stento a quella vera, trova aiuto e rifugio nel mondo sotterraneo di Dulvana, affronta la misteriosa Foresta delle Domande, cerca e scopre nella Terra di Loro, nemica di Millaria, un'orribile verità: chi lo ha allontanato con l'inganno sta per rendere schiava la sua patria. Per difenderla e cercare Esan, la donna amata e perduta, dovrà tornare indietro e sfidare il destino.

    Recensione:
    Un libro dalla complessità affascinante, precisamente strutturato, costruito con la doppia valenza del genere fantasy e della fantascienza. "Millaria - Il tempo dell'inganno" si erge da un mondo alieno e allo stesso tempo familiare, tra macchine futuristiche e civiltà divise, isolate.
    L'autrice possiede una scrittura avvolgente, capace di far entrare il lettore nella storia, catturandolo e interessandolo con una trama a forte valenza sociale e ricca di mistero, di non detti, di domande che si formano nelle menti dei personaggi e di coloro che il libro lo stanno leggendo e, allo stesso tempo, vivendo.
    Millaria è una città, perfetta, luminosa, potente, ricca. Una vera meraviglia se vista da lontano. Avvicinandosi, vivendola, conoscendola si scopre che a brillare è una patina leggera, sottile, che nasconde una società sottomessa al volere di pochi, pochissimi, anzi di uno solo. Uno che non è nemmeno un nativo, un esterno, con fini oscuri e di sicuro non benevoli. La gente di Millaria è libera solo di nome, serva di un regime che schiaccia, omogenea ed elimina chi si discosta, chi mostra individualità, capacità di pensiero, curiosità ed intraprendenza.
    Nel romanzo troviamo azione, amore e un cammino mistico-iniziatico che, attraverso le difficoltà, le domande ed il dolore può portare ad una nuova prospettiva delle cose, una visione d'insieme che può cambiare le carte in tavola, una conoscenza più profonda ed una consapevolezza rinnovata.
    Personaggi ben costruiti, credibili, affini al lettore con le loro simmetrie, vicinanze e dissonanze, brillano come stelle nell'universo letterario di Dada Montarolo, regalando le proprie emozioni, le loro storie e le loro anime, siano esse luminose e capaci di eroismo e bontà, oppure oscure, nere, abissi dove l'inganno e la malvagità vengono costantemente nutriti.
    "Millaria - Il tempo dell'inganno" regala emozioni, incatenando alle pagine, il ritmo narrativo è sempre in crescendo, man mano che si affrontano i capitoli, scoprendo la complessità strutturale del libro ben mescolata alla chiarezza dell'esposizione, al fluire delle parole che ci sussurrano di segreti ancora da scoprire, di trame da svelare.
    Una fine che in realtà è promessa di storie ancora da raccontare, di battaglie, di cambiamenti, che aspetteremo con ansia.
    Un libro da leggere e da vivere.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy