Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Non fidarti di lui
K.L. Slater

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Newton Compton - 336 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Thriller

    Trama:
    Il piccolo Billy aveva solo otto anni quando, durante una passeggiata al parco con sua sorella Rose, scomparve nel nulla. Stava giocando con un aquilone, prima che di lui si perdessero le tracce. Dopo due giorni di ricerche, venne ritrovato morto. Sedici anni dopo, Rose prova ancora un terribile rimorso. Si considera colpevole per la morte del fratellino, perché non è stata in grado di proteggerlo. Non è mai davvero riuscita a superare il trauma, e si è chiusa in se stessa, incapace di fidarsi degli altri. Riesce ad aprirsi completamente solo con Ronnie, il suo vicino, che conosce da quando era piccola. Quando Ronnie si ammala, Rose si presenta alla sua porta per offrirsi di aiutarlo, ma ciò che trova nella sua soffitta è destinato a sconvolgerle, una seconda volta, la vita. Rose pensava di conoscere la verità su ciò che è accaduto a Billy. Pensava di conoscere Ronnie. Adesso l'unica cosa che sa è di essere in grave pericolo.

    Recensione:
    "Non fidarti di lui" è il titolo dell'elettrizzante thriller di K. L. Slater.
    La storia di questo libro, ambientata nel Nottinghamshire, ci fa entrare nella vita di Rose Tinsley, giovane donna dall'animo in pezzi, resa estremamente fragile dagli eventi traumatici subiti. Ci racconta del suo trascorso dividendo la trama fra passato e presente, spiegando al lettore, passo dopo passo, ciò che è realmente accaduto, senza lasciare alcuna domanda in sospeso.
    Sfogliando le prime pagine si ha l'impressione che l'intera trama sia già stata scritta: si ha una vittima, un colpevole e lo spirito della protagonista disorientato dal dolore che tutto ciò ha provocato. Ma è tutto troppo semplice, infatti dopo poco, smentendoci, l'autrice ci mette di fronte a un bivio, dove certezze cementate negli anni sembrano sgretolarsi, amici di una vita all'improvviso appaiono meno rassicuranti, tanto da mutare in possibili nemici, e segreti che si riteneva sepolti negli angoli più bui torneranno a fare la loro comparsa, mettendo così Rose alla ricerca di quella verità che in principio era fermamente certa di possedere. La domanda appare ovvia: fidarsi del passato o cercare conferme nel futuro?
    Questo libro è una rivelazione anche per la precisa e coerente descrizione di certe relazioni autoritarie e manipolatorie che purtroppo alcune persone possono realmente subire senza rendersene conto. Un ottimo spunto per far aprire gli occhi a chi magari ha un reale bisogno di aiuto. Le vicende si svolgono in un piccolo paesino del Nottinghamshire, dove la scrittrice è nata e vive ancora oggi, e sono apprezzabili particolari ed elementi reali come l'abbazia di Newstead, a suo tempo dimora del poeta Lord Byron, che scoviamo citato fra le pagine. E' bello scoprire queste finezze perché contribuiscono a rendere il tutto più reale, oltre a farci immaginare meglio le scene descritte.
    Ogni elemento è collocato con cura all'interno di questa storia che tiene incollati alle pagine e fa giungere ad un finale inaspettato.
    Un thriller completo e pregevole. Assolutamente da leggere.
    (Tecla Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy