Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Fantasy

Trama:
Per cinquecento anni, il mondo sovrannaturale e quello degli esseri umani hanno vissuto in armonia.
Il regno dei guardiani ha garantito stabilità e giustizia a tutte le sue fazioni, ma l'equilibrio sembra d'un tratto interrompersi e le paure legate al passato riemergono impetuose.
Le forze oscure sono riuscite a scalfire il più potente incantesimo della storia del mondo magico, ed hanno come obiettivo ultimo, quello di risvegliare il loro padrone, Serafyn, per riprendere il suo piano diabolico da dove è stato interrotto.
Rose, Sybil, Matt e Cody sono quattro sconosciuti apparentemente ordinari, vivono le loro esistenze spensierati, in zone diverse del mondo e non hanno la minima idea di cosa sta per travolgerli.
Scopriranno di essere legati indissolubilmente l'uno all'altra, in modo inquietante, e di essere gli ingranaggi fondamentali di un terribile destino comune dove l'oscurità è protagonista.
In questa intensa avventura, non potranno fidarsi di nessuno, a volte nemmeno di loro stessi, e lotteranno insieme per evitare che il mondo intero finisca nelle mani dei demoni.
"Il Risveglio" racconta della prima parte del loro viaggio; li conosceremo, ci affezioneremo, incontreremo un sacco di altri personaggi interessanti ed arriveremo in men che non si dica all'ultima pagina, con un colpo di scena che ci lascerà senza parole.
Cosa ne sarà del loro futuro?

Recensione:
Quattro, Il risveglio è un urban fantasy piacevole ed intenso.
La trama è classica, la lotta tra bene e male, tra demoni e creature del mondo magico. Non annoia e non stanca questo argomento, perché ogni autore ci mette la sua fantasia e personale interpretazione, così fa anche Luca Farru proponendoci la sua battaglia fantastica ambientata ai giorni nostri tra Nord America, Asia e Italia.
L'inizio si prende il suo tempo, e così deve fare anche il lettore, perché vengono presentati i personaggi e raccontati gli antefatti che hanno portato alla situazione attuale. Una volta che si è presa confidenza con questi aspetti, la narrazione scorre fluida con un ritmo che si fa sempre più serrato.
Particolarmente adatto ad un pubblico giovane, poiché unisce le caratteristiche del fantasy con il mondo di oggi in un ambientazione familiare, possiede un linguaggio chiaro, immediato e scorrevole. Anche i protagonisti, quattro ragazzi moderni e dinamici, rappresentano delle figure nelle quali è facile riconoscersi. Diversi per caratteri, aspirazioni, lavori e anche per i poteri che li caratterizzano, son ben descritti.
In questo romanzo si trova azione, tensione e quella giusta dose di magia che piace e che, naturalmente, il genere richiede.
L'autore non si perde in inutili fronzoli, scrivendo capitoli che hanno tutto ciò che serve per avere una storia brillante, non si dilunga in orpelli letterari che tendono ad appesantire la lettura.
Tra le pagine ritroviamo la tematica dell'amicizia, della fiducia e della crescita che comporta un cambiamento e quella duttilità verso le nuove situazioni che porta ad affrontare le difficoltà con positività e tenacia.
Un finale al cardiopalma che incolla l'attenzione del lettore al romanzo, conclude col botto questo primo capitolo della saga.
Un romanzo avvincente, assolutamente consigliato.
(Tatiana Vanini)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy