Con le sembianze di un clown
Alberto si sveglia con un sussulto, chiuso in una stanza, legato ad una sedia. Il suo cervello cerca di ricordare cosa sia successo, chi possa averlo rinchiuso in quella che sembra la dispensa di una cucina. Piccoli indizi e i ricordi della sua vita, atti vigliacchi, tradimenti e menzogne che hanno causato tante sofferenze a vittime incolpevoli, lo spingono a formulare diverse ipotesi...
[...leggi la recensione di questo libro thriller]


Acque nere
Le arti magiche proibite, la negromanzia ed il mondo tutto delle anime malvagie è all'opera per riconquistare il mondo dei vivi. Una linea contorta del destino congiungerà i primi punti di un'epica avventura, fitta di misteri ed enigmi, fatta sì di ferro e sangue e ossa, ma anche di attenta riflessione ed introspezione. Andronicus, Staros e Arras sono i protagonisti...
[...leggi la recensione di questo libro horror]
Sguardo inquieto
Il dottor Masselli è un pediatra di mezz'età, lavora all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino, svolge la libera professione nel suo studio, è sindaco in un paese della cintura, è sposato e ha una figlia. La sua vita scorre come tante sino a quando la sua assistente lo trova morto, nello studio: evirato e finito con un bisturi nel cuore. Il commissario Cantamessa è incaricato del caso e con l'ispettore Raimondi inizia a scavare nella vita del medico...
[...leggi la recensione di questo libro giallo]
Amo te... starò con lei per sempre
"A chi in fondo non è capitato di tradire o essere tradita? Di essere o avere l'amante?", si chiedono le autrici nella premessa. La risposta è semplice: "Può capitare. E certe volte, va bene così". Da qui prendono forma le storie di queste donne divertenti, imbranate ma comunque di successo, che si trovano a vivere quello che comunemente è ritenuto un amore sbagliato, perché al di fuori della "legalità" della famiglia classica, concepita come monogama...
[...leggi la recensione di questo libro]
Papocchio
Il lavoro nasce da una serie di esercizi mirati al trattamento delle disfunzioni di tipo visivo-funzionale e visivo-percettivo, con l'intento di usare l'illustrazione come uno strumento. In ogni pagina, lo spazio e il colore sono frutto di una ricerca precisa poiché i lavori sono pensati per essere proposti non solo come testi per bambini, ma anche come supporto alle riabilitazioni visive...
[...leggi la recensione di questo manuale]
Chelsea & James
"Negli occhi di Chelsea vedo qualcosa che mi spinge ad andare avanti. Non solo. Qualcosa che mi guida, che mi conduce lungo la strada da seguire, e non si limita ad indicarmela. E' una strada che potrei non essere in grado di percorrere. Non so se sia in difetto di coraggio o capacità, ma sento che dovrei provarci ugualmente. A qualunque costo." Nel tentativo di perseguire il proprio personale senso di giustizia, due ragazzi cercano di fuggire da un ingombrante passato, che li condiziona fortemente...
[...leggi la recensione di questo libro d'avventura]
Gli eletti di Scantigliano
Fantascienza e psicologia si intrecciano in un romanzo dal finale inaspettato. Siamo nella seconda metà del secolo XXI. Nove personaggi arrivano in aereo dall'immaginaria cittadina toscana di Scantigliano ad al-Dakhla, nel Sahara Occidentale. Sono stati selezionati dalla Extension Olovision (Ov) per partecipare ad un reality, che consiste nel trascorrere sei mesi, privati di ogni consueto device, su una nave diretta verso una destinazione ignota...
[...leggi la recensione di questo libro]
Il profumo del mare d'inverno
Giovanni, cinquantenne prestante e di successo è un medico affermato che non segue i suoi stessi consigli. Così un giorno finisce in ospedale per un infarto. Costretto in un letto, questo diventa un'occasione per ripercorre tutta la sua vita, tra amori, e bugie, tra sensi di colpa e tenere malinconie, alla ricerca della risposta ad un'assillante domanda: sarà stato il buon padre e marito che voleva essere?...
[...leggi la recensione di questo libro]
Psicoanalisi di un amore
In un pomeriggio piovoso, dall'alto di una ripida scogliera, un uomo e una donna si incontrano casualmente, salvando in modo rocambolesco e reciproco le loro esistenze. E' l'inizio di una storia d'amore, nella quale lei si rivelerà una donna fuori dal comune, capace di analizzare la vita e le difficili relazioni di lui con le persone con cui vive. Lui invece si scoprirà d'improvviso poeta, colpito nel profondo dalla grande bellezza, sensibilità...
[...leggi la recensione di questo libro]
Amiamoci, nonostante tutto
Si dice che l'amore non abbia età, ed è proprio così per Amiamoci, nonostante tutto. In un panorama rosa, prevalentemente al femminile, ecco emergere storie dal cuore maschile, che però ha sempre bisogno della mano gentile di una donna per trovare la propria strada. Storie diverse, età differenti, sentimenti ricchi di sfumature e modi d'essere che nascono nella purezza di un bambino e si completano nella maturità dell'adulto. Emozioni...
[...leggi la recensione di questo libro]
L'oste dell'ultima ora
Figlio di contadini senza terra nella Galilea sotto il giogo romano, il protagonista di questo libro è costretto a guadagnarsi da vivere inventandosi nuovi lavori. Marinaio senza fortuna, taglialegna e carpentiere, vignaiuolo a servizio di un piccolo possidente. Finalmente decide di mettersi in proprio, e di aprire una promettente rivendita di vino. Sembra la storia di un uomo qualunque e della sua intraprendenza in un'atmosfera di tempi...
[...leggi la recensione di questo libro]
LovemeLoveme
LovemeLoveme è una storia vivida, vera, una storia di disagio giovanile, dove il "branco" viene analizzato e studiato, una storia che non può lasciare indifferenti. Un alternarsi fra giorni che ci fanno vivere emozioni intense. Un giallo, un thriller "reale", una storia d'amore fra ragazzi che interseca la tragedia e la società moderna. Tutto questo è LovemeLoveme...
[...leggi la recensione di questo libro noir]
Psicoanalisi di un amore
In un pomeriggio piovoso, dall'alto di una ripida scogliera, un uomo e una donna si incontrano casualmente, salvando in modo rocambolesco e reciproco le loro esistenze. E' l'inizio di una storia d'amore, nella quale lei si rivelerà una donna fuori dal comune, capace di analizzare la vita e le difficili relazioni di lui con le persone con cui vive. Lui invece si scoprirà d'improvviso poeta, colpito nel profondo dalla grande bellezza, sensibilità e...
[...leggi la recensione di questo libro]
Non mordere la mano che ti nutre
"Il gatto si avvicinò all'orlo del tavolo e due mani lo trattennero prima che saltasse giù. 'Fermo, buono micio, buono'. Il ragazzo alzò l'animale per la pancia e se lo rimise sotto gli occhi, riprendendo l'ispezione del pelo, in cerca di zecche o quant'altro. Adorava quell'ultima canzone. Spense la radio, perché le riecheggiasse liberamente in testa, senza interferenze." Un lungo racconto ambientato nella periferia italiana tra nuovi cittadini e...
[...leggi la recensione di questo libro]
La contessa nera
Giulia Mattavelli è l'eroina nera della Lomellina, terra di risaie, di braccianti e di agrari. Nel 1921 la spietata e intrigante seduttrice di ras fascisti guida le squadre d'azione al fianco del suo convivente, il conte Cesare Carminati di Brambilla. Le basi si trovano nel castello e nella cascina Cerino di Semiana. Il 22 luglio un giovane squadrista, Ettore Casiraghi, è assassinato fra le mura del castello. Il maresciallo dei carabinieri di Mede, Angelo Pesenti...
[...leggi la recensione di questo libro]
Essere Melvin tra finzione e realtà
"Essere Melvin è per un verso la storia di un cavaliere temerario che deriva la sua audacia da un rapporto con la realtà tutto trasfigurato dalla finzione; per altro verso è la storia di una vendetta lungamente preparata. Dirò di più: il libro stesso è una gigantesca rivalsa [...] contro una vita che somiglia troppo poco a quella sognata. Un romanzo d'avventure, dunque? Certo. Purché il lettore sia avvertito...
[...leggi la recensione di questa biografia]
Luci di Natale
Due racconti sul diverso modo di vivere l'attesa della Vigilia di Natale, introdotti da una poesia di Edmond Rostand.
Il dono di Natale di Grazia Deledda è ambientato nella Sardegna dei primi del Novecento. Dopo la messa della Vigilia, i cinque fratelli pastori festeggiano, davanti al focolare dell'umile casa, il fidanzamento dell'unica sorella consumando carne arrosto, focacce e una torta di miele...
[...leggi la recensione di questo libro]
L'ombra dell'odio
Una giovane donna, brillante, in carriera, viene uccisa in strada a Milano appena uscita dal luogo in cui lavora. Ciò che attira l'attenzione degli investigatori è la particolare arma usata dall'assassino, un fucile grosso, potente, poco usuale per un delitto pre organizzato come appare quello appena avvenuto. Si scopre così che non è l'unico delitto in cui è stata usata un'arma come quella. E altri ne avverranno, dando vita ad una caccia...
[...leggi la recensione di questo libro]
Il messaggero dell'alba
Un serial killer molto particolare si muove tra la capitale e la Campania, seminando il terrore nel mondo letterario: scrittori e critici letterari vengono uccisi in modo cruento e l'omicida sparisce senza lasciare alcuna traccia dietro di sé. Cosa si nasconde dietro a quei feroci omicidi?
Con uno stile immediato, diretto e senza inutili giri di parole, la Battistella dà vita ad un intreccio avvincente, che snodandosi...
[...leggi la recensione di questo libro]
L'amore liquido
Andrea è appena stato lasciato dalla moglie. Una professione - quella di pittore - che non permette di sperare in un futuro più prospero, il recente fallimento del proprio matrimonio e il senso di colpa che lo opprime: sono queste le ragioni che lo inducono a trascinarsi per casa in lunghe giornate inutili, colme di dolore e frustrazione. La notizia dell'improvvisa gravidanza della moglie, sua musa e ragione di vita, che non ci ha messo molto a...
[...leggi la recensione di questo libro]
I pompieri non escono per le donne in lacrime
Chi è il temibile signor Rosati? E perché si ostina a spegnere mozziconi di sigaretta sugli zerbini dei condomini? Quanto è importante la riproduzione delle balene durante il primo appuntamento? Come si può uscire con decoro dallo spogliatoio della piscina comunale? Nove racconti, ironici, malinconici e divertenti. Il tema è la felicità, un paradossale miraggio a portata di mano. Una ricerca metropolitana che si dilata coralmente...
[...leggi la recensione di questo libro]
Racconti intorno al fuoco
Un monaco Zen. Uno jarl vichingo. Un'aspirante eroina. Un timido archeologo. Un guerriero pellerossa. Una vittima del terremoto. Un feroce pirata. Cosa accomuna le loro storie? Una spasmodica ricerca di risposte. Ogni personaggio è posto faccia a faccia con i suoi più profondi interrogativi, con le sue ombre, ma anche con la scintilla di luce che guida il suo destino. Ogni ambientazione ospita un viaggio e manifesta i lati della psiche umana con i...
[...leggi la recensione di questo libro]
POD. Perle di orrore e distruzione
Quando in cielo compaiono all'improvviso gigantesche sfere nere rotanti, che polverizzano in lampi di luce azzurra chiunque sia stato sorpreso in strada in quel momento, i superstiti barricati in casa saranno tutti costretti a rispondere alla stessa domanda: "Cosa sono disposto a fare per sopravvivere?". POD è la storia di un cataclisma globale, narrato dal punto di vista di Megs, una ragazzina dodicenne intrappolata nel parcheggio sotterraneo...
[...leggi la recensione di questo libro]
Condizione d'essere
"Condizione d'essere" è una sofferta raccolta di poesie nate dall'esigenza dell'autrice di compiere un essenziale percorso interiore finalizzato alla ricerca identitaria di sé e del senso della vita in un periodo particolarmente critico della propria esistenza. Esse esprimono, dunque, altalenanti pulsioni sospese tra vita e morte in un'atavica contrapposizione duale che caratterizza da sempre il tormentato cammino dell'uomo. Attraverso le poesie...
[...leggi la recensione di questo libro]
Il messaggero di Dike
Un giallo che ha come filo conduttore una leggenda. Si dipana su più piani narrativi, tra vita e morte, realtà e finzione, amore e sospetto. L'ambientazione è moderna. Scenario degli eventi che racconta è il mondo dell'editoria giornalistica e dei suoi rapporti con il potere. Un'amicizia tradita, il progetto di un nuovo quotidiano, un'attrazione fatale e una misteriosa morte che ha tutti gli aspetti di un omicidio rituale sono i pilastri su cui poggia...
[...leggi la recensione di questo libro]
Come una pianta di cappero
Edda nasce nella seconda metà del Novecento in una famiglia di umili origini e in un quartiere popolare alla periferia di Cagliari. Una madre distratta da tanti figli e dall'alcool, un padre troppo assente per motivi di lavoro, la lasciano crescere ostinata e fragile, in mezzo alle molteplici stravaganze dei suoi fratelli. Il sogno è l'unica dimensione in cui può vivere. Edda, infatti, vorrebbe godersi la libertà fuori dalle quattro mura domestiche, dalla...
[...leggi la recensione di questo libro]