Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Come si scrive un thriller di successo
di Andrea Del Castello

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Aamzon.it

    Casa Editrice: Lupieditore - 145 pagine
    Disponibile in formato cartaceo




  • Genere: Manuali

    Trama:
    Gentile lettore, questo manuale ha uno scopo preciso: aiutare chi aspira a migliorare la propria scrittura. In particolare fornisce strumenti a chi si occupa di gialli. Ma anche gli scrittori che non raccontano storie criminali vi troveranno consigli utili alla loro attività creativa. Non è questo un corso di scrittura base. Anzi, non è proprio un corso. E' un vademecum su come affrontare la stesura di un racconto o di un romanzo. Infatti se ti stai apprestando a leggere "Come si scrive un thriller", hai già un'idea precisa su che tipo di opera vuoi scrivere e perciò suppongo che tu abbia già le conoscenze basilari sulla scrittura. Ma quali sono gli strumenti utili a te che scrivi? Sono fermamente convinto che il primo strumento utile a chi scrive sia la capacità di leggere. Non "leggere e basta", ma "leggere e interpretare", cioè prendere coscienza dei messaggi espliciti e impliciti che il testo veicola, saper decodificare le tecniche di scrittura, riconoscere stili e correnti letterarie, insomma avere piena consapevolezza dell'opera.

    Recensione:
    Si potrebbe pensare che Come si scrive un thriller si successo sia un manuale tecnico per soli scrittori o aspiranti tali. Vi assicuro che non è così.
    Andrea Del Castello con una scrittura brillante ci dà sì dei consigli su come ideare, progettare e scrivere un thriller, ma in maniera amichevole e colloquiale dà vita ad un libro che può interessare anche i lettori senza velleità artistiche e i recensori.
    La parte iniziale è quella che gli amanti del genere giallo, con tutte le sue ramificazioni, possono trovare più accattivante. La storia di come è nata e si è evoluta la letteratura poliziesca è esposta in maniera suggestiva e offre molti spunti di lettura, nominando tantissimi romanzi ed autori. Gli appassionati ne conosceranno molti, ma di certo non tutti, quindi ecco nuove idee per i prossimi acquisti!
    Da questo inizio storico si passa ad una parte più tecnica che dà consigli utili uniti ad esempi pratici su come nasce un thriller, un noir, un giallo o quello che si ha in mente di scrivere. Sezioni illuminanti che svelano segreti e tecniche mostrando quanto lavoro ci sia dietro una "lettura d'evasione", dando dignità a questo genere affascinante, magari snobbato da chi si considera intellettualmente elevato.
    Le "lezioni" sono così ben scritte che perfino la grammatica diventa interessante e incuriosiscono gli accorgimenti e gli stili che si possono mettere in atto.
    Niente viene tralasciato in questo prezioso vademecum, dall'idea iniziale alla confezione finale, fino alla ricerca ed ai rapporti con le case editrici, con un occhio anche al mondo del web utile nel mantenere i contatti con gli editori.
    Esaustivo, chiaro e compatto. Ha il dono della sintesi questo autore, che in 145 pagine dice tutto ciò che è utile conoscere senza perdersi in frasi inutili e lungaggini fini a loro stesse.
    Una lettura diversa, che ci porta dietro le pagine del thriller, ricordandoci che per scrivere bene bisogna anche leggere tanto. E allora cominciamo da Come si scrive un thriller di successo!
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy