Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Il funerale di donna Evelina
di Elda Lanza

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Salani - 199 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Giallo

    Trama:
    Protagonista di questo nuovo romanzo Ŕ il palazzo trecentesco dei ricchi e potenti Trovamala di Mir˛ che sorge muto e misterioso sugli scogli, lÓ dove comincia il mare... Alla morte di Donna Evelina, l'unica della famiglia rimasta padrona e despota assoluta nell'antica dimora, ritornano a palazzo tutti i nipoti con relativi mariti e mogli per il funerale. Un testamento che non si trova, un'ereditÓ dubbia e contesa, una famiglia senza ricordi, improvvisamente messa di fronte a un delitto mostruoso che toccherÓ a Max Gilardi, avvocato e nipote, chiarire e risolvere. ╚ l'occasione per riprendere contatto con le sue origini siciliane e riscoprire il palazzo della sua infanzia, i giochi di allora, gli ambienti sbiaditi dal tempo in un groviglio di antichi segreti e di ambigue presenze... Da Donna Evelina, dalla sua storia e da una domanda rimasta senza risposta dai tempi in cui era ragazzo, Gilardi dovrÓ iniziare per capire le ragioni di un atroce delitto. E risolvere il caso, sottraendosi agli altri con pudore.

    Recensione:
    Il funerale di Donna Evelina Ŕ un romanzo giallo decisamentemente avvincente fin dalla prima pagina.
    L'autrice descrive alla perfezione i personaggi con le loro (talvolta) buffe caratteristiche, non a caso spesso vengono nominati "Poirot" e "Miss Marple ", e i luoghi che ricordano le indagini del commissario Montalbano dipingono nella nostra mente i bellissimi affeschi siciliani e i profumi delle arance. Ma sono solo delle piacevoli sensazioni, che nulla tolgono allo stile unico di Elda Lanza, che Ŕ oggettivamente elegante, classico e fresco allo stesso tempo e ci regala una lettura molto scorrevole e piacevole.
    Protagonista di questa intricata storia Ŕ il palazzo Trovamala di Mir˛ che domina sulla scogliera, affacciandosi sul mare che evoca nell'avvocato Max Gilardi i ricordi della sua infanzia.
    Gli ingredienti che danno un sapore inglese a questo giallo made in Italy ci sono tutti: un palazzo coi suoi segreti nascosti nelle proprie stanze; parenti che non si rivedono da decenni e riuniti al funerale della zia; tŔ e biscotti serviti nel salotto; ma soprattutto il mare, che battendo le sue onde verso le vetrate e rendendo scivolosi gli scogli, racchiude i segreti di tutti.
    Nulla Ŕ come sembra e, capitolo dopo capitolo, si Ŕ letteralmente catturati...
    Consigliatissimo a chi non ama leggere scene troppo macabre e apprezza il vero giallo.
    (Stefania Secondi)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy