Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Fantasy

Trama:
Sarah vive da anni un'insostenibile situazione che la vede vittima delle molestie del suo capo, un maschilista della peggior specie, che tratta le donne come oggetti. Quando un giorno salva una bambina in difficoltà, non si aspetta niente in cambio. Ma il suo gesto coraggioso, fa sì che un uomo tanto potente quanto pericoloso si senta in debito con lei. L'uomo vive in modo brutale e, nel suo particolare codice, tutti i debiti devono essere saldati. Sarah potrebbe avere così una via d'uscita, un modo per liberarsi in un attimo di tutti i suoi problemi e avere finalmente la vita che merita. Ci sono solo tre condizioni: ha 72 ore per fornire un nome. Se rifiuta, l'offerta svanisce. E se accetta, non può più tirarsi indietro. E' un patto irripetibile, un'offerta di quelle che capitano una volta sola. Nessuna conseguenza, nessun rischio di essere collegati, nessuna possibilità di essere scoperti. Non deve fare altro che una telefonata. Da 29 secondi. Perché, in fondo, ciascuno di noi ha un nome da dare. Non è così?

Recensione:
Secondo thriller psicologico ad alto tasso di adrenalina, per questo autore capace di intessere storie forti, di grande impatto emozionale, che creano un transfert totale tra il protagonista e il lettore. "29 secondi" è un romanzo che vi incollerà alle pagine per la suspense e, al contempo, vi permetterà di fare serie e profonde considerazioni sul mondo del lavoro, sulle donne e sul potere.
Questa volta Logan ci regala un personaggio principale femminile e la narrazione procederà per tutta l'opera in terza persona. Cambiamenti, rispetto alla prima opera "Bugie", che non incidono minimamente sul ritmo e sulle sensazioni che si vivono leggendo.
Viene analizzato il mondo accademico, fatto di pubblicazioni, assistentato, contratti determinati e una lotta senza quartiere per la cattedra stabile, fissa, meta alla quale tutti tendono. Quando sei donna, giovane, intelligente e purtroppo avvenente, pare che solo il tuo corpo conti, e che sia considerato normale utilizzarlo come mezzo per uno scopo, merce di scambio. Favori sessuali pretesi, molestie, violenza psicologica prima ancora che fisica: inizia così questo thriller, intrappolandoci nella rete di un predatore vestito di prestigio, influenza e denaro.
Sarah, la protagonista, vivrà un vero inferno, trasmettendo le sue ansie, la sua stanchezza al lettore, con chiarezza disarmante. Quando arriverà, per una serie di coincidenze, la diabolica proposta che porterà ai fatidici 29 secondi del titolo, un altro mondo di pensieri si sommerà a ciò che già bolle in pentola. "29 secondi" è una rivisitazione in chiave moderna de "La tragica storia del dottor Faust", esplorando non la ricerca del successo ma le tragiche e spesso silenziose storie di violenze sulle donne; c'è un vero patto diabolico che incute terrore, ma anche desiderio, repulsione, dolce tentazione. Magistrale l'esposizione di ragionamenti, stati d'animo, azioni e reazioni che l'autore mette in campo. Da un lato una situazione sempre più intollerabile, che conduce verso un muro di distruzione, dall'altro una via immorale di fuga, una possibilità, un frutto avvelenato troppo succulento per non essere colto. Voglia di reagire e senso di colpa, sollievo e terrore, un'altalena da brividi che nelle parole trova impatto, si impenna, danza, entra in chi si ritrova questo libro in mano e fa male, fa pensare, arrabbiare. L'indifferenza e il distacco non sono possibili.
Sempre peggio, la situazione precipita verso il fondo, finché non resta una sola opzione possibile. Personaggi tridimensionali, tradimenti, emozioni: questo thriller ha tutto ciò che si cerca in una lettura di tal genere.
La vita può cambiare per sempre, in soli 29 secondi. Il peso delle scelte può divenire insostenibile. Questa è la storia di Sarah. Vivetela con lei, fino in fondo. Fino alle estreme conseguenze...
Un thriller da non perdere, mentre già ci chiediamo cosa si inventerà nel futuro questo autore.
(Tatiana Vanini)

Dello stesso autore:
Bugie



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro consigliato

Il libro consigliato

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy