Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Il segreto del mercante di libri
di Marcello Simoni

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Newton Compton Editori - 346 pagine
    Formati disponibili: cartaceo e ebook




  • Genere: Romanzo storico

    Trama:
    Anno Domini 1234.
    Dopo due anni trascorsi presso la corte di Federico II, in Sicilia, il mercante di reliquie Ignazio da Toledo torna in Spagna per una nuova, rischiosa impresa: trovare la Grotta dei Sette Dormienti. In questo leggendario sepolcro, sette martiri cristiani si sarebbero letteralmente "addormentati", secoli prima, in un sonno eterno. Ma non è certo la ricerca di una reliquia a muovere il mercante, bensì il mistero dell'immortalità che pare nascondersi dietro la storia dei Sette Dormienti. Gli indizi di cui Ignazio è in possesso lo conducono tra Castiglia e Léon: la terra da cui viene e dove ha lasciato la propria famiglia. Al suo ritorno, il mercante è costretto però a fare i conti con spiacevoli novità, delle quali la prolungata assenza lo ha tenuto all'oscuro: Sibilla, sua moglie, è scomparsa, forse per sfuggire a una terribile minaccia; Uberto, il figlio, è rinchiuso in prigione con l'accusa di aver ucciso un uomo. Chi si cela dietro queste sciagure? Forse un infido frate domenicano, confessore personale di re Ferdinando III di Castiglia. E una setta di vecchi nemici del Mercante: la Saint-Vehme...

    Recensione:
    Veloce, avvincente, "Il segreto del mercante di libri" riporta al pubblico uno dei personaggi più amati di Simoni: Ignazio da Toledo. Intelligente, ammantato dal fascino del mistero e dell'erudizione, sempre in mezzo alle avventure più straordinarie, questo protagonista dal vissuto difficile che lo porta sempre lontano dagli affetti, è una figura perfetta per rappresentare la magia della scrittura di Simoni.
    Le parole dell'autore ci trasportano in un mondo antico, che possiamo sentire vicino e non solo, immergerci in esso completamente. Questa alchimia si crea non solo per l'accuratezza con la quale il periodo storico viene ricostruito, ma anche per il realismo con il quale le credenze del tempo, le speranze, i desideri e le paure di chi viveva all'epoca, sono trasportate sulla pagina.
    In questo nuovo capitolo della saga ritroviamo vecchi amici, figure che erano rimaste prima nell'ombra acquistano maggior spessore e importanza, nuovi compagni e antichi rivali. Con Ignazio a dare movimento alla trama ci sono il figlio Uberto, ma soprattutto Sibilla, la sposa devota dell'erudito ramingo, una Penelope sempre in attesa di un marito che non ha mai la certezza di rivedere. E' lei che scopriamo con piacere, il suo carattere forte e determinato, non resterà più in docile attesa dei voleri di Ignazio. Spronata dalle circostanze prenderà decisioni, sarà propositiva, una leonessa disposta a mettersi in pericolo, ad affrontare i nemici, per proteggere la sua discendenza e ottenere una casa sicura per tutti loro.
    Vicini eppure separati, la famiglia Alvarez prenderà strada diverse, cammini che si incrociano, per divergere nuovamente. C'è un antico mistero da svelare e la curiosità è un potente magnete, poi un segreto messo sotto chiave che minaccia la corona e la chiesa ed è passato tra le mani del padre di Ignazio, infine minacce che si sommano, incalzano e portano sangue e morte a inseguire chi anela alla pace e alla sicurezza, ma si trova in balia di un destino con piani ben diversi.
    Composto da capitoli brevi quanto incalzanti, la lettura di questo romanzo risulta brillante, dinamica, in equilibrio tra tensione e curiosità. Le sorprese sono continue e alimentano dubbi e sospetti, mentre volano le pagine senza che ne abbiamo reale consapevolezza.
    "Il segreto del mercante dei libri" è un romanzo perfetto, soprattutto se letto in ordine dopo i libri precedenti, per comprendere le dinamiche tra i personaggi, conoscere gli scontri che si sono verificati, ed entrare appieno negli eventi, con perfetta conoscenza dei caratteri e delle indoli.
    Intrigante, consigliato, se amate Simoni e le sue storie non potete mancare di leggerlo!
    (Tatiana Vanini)

    Dello stesso autore:
    La selva degli impiccati
    Il lupo nell'abbazia



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro consigliato

    Il libro consigliato

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy