Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Lunedì inizia sabato
di Arcadij e Boris Strugatskij

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Ronzani Editore - 344 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Fantasy

    Trama:
    Pubblicato per la prima volta in Russia nel 1964, "Lunedì inizia sabato" in patria è considerato il romanzo più popolare dei fratelli Strugatskij; poggia saldamente sulla tradizione nazional-popolare russa, ed è pervaso da un'aura fiabesca di schietto ottimismo e comicità. Sasha Privalov, giovane programmatore di Leningrado, sta guidando attraverso le foreste della Carelia, nella Russia nord occidentale; deve incontrarsi con alcuni amici a Solovets per una vacanza nella natura. Quando lungo la via raccoglie un paio di autostoppisti locali, ancora non sa che nella cittadina di Solovets accadono cose davvero straordinarie. I due convincono Sasha a fermarsi e lavorare con loro all'Istituto di ricerca Scientifica e Tecnologica per la Magia e la Stregoneria, dove incontrerà ogni genere di creatura fantastica, e avrà a che fare con oggetti animati e aggeggi stravaganti.

    Recensione:
    Pubblicato per la prima volta in Russia nel 1964, questo romanzo è un fantasy fiabesco strepitoso, divertente e insieme profondo, coinvolgente e ricco di un fascino speciale come solo le grandi storie possono essere.
    Tanti personaggi popolano il mondo del libro, curiosi, carismatici, pazzi e magici, che vengono presentati al lettore uno dopo l'altro e chi legge, esattamente come il protagonista Sasha, li trova prima simpatici, poi strambi, infine strepitosi.
    Seguendo Sasha nelle sue avventure nella città di Solovets, lo vediamo cambiare da programmatore realista, stabile nelle sue scelte e decisioni, a motivato ed entusiasta dipendente dell'ISSTEMS, un istituto di ricerca sulla magia e la stregoneria dove l'approccio al lavoro e alle scoperte è rigorosamente scientifico e matematico.
    Pieno di ritmo, "Lunedì inizia sabato" si presta a più livelli di lettura essendo un vero e proprio fantasy allegorico. Potete approcciarvi a lui con l'innocenza e gli occhi aperti sulla meraviglia di un bambino, oppure leggere tra le righe, scoprire come gli autori analizzino e scompongono il mondo e la realtà nella quale sono vissuti, lanciando un messaggio bellissimo: tutti gli uomini possono diventare maghi. Nella loro opera la magia è regolata dalle leggi della natura, ubbidisce ai diktat della fisica, della matematica e della chimica. Studiando l'uomo evolve, si migliora e si mette a servizio degli altri con generosità ed altruismo. Infatti i maghi del romanzo ricercano per tutti la felicità e se si lasciano cadere nella pigrizia e nell'egoismo non solo diventano meno potenti e di conseguenza meno intelligenti, ma gli spuntano i peli dalle orecchie, come monito visibile a loro stessi e a tutti gli altri. E il titolo? In apparenza privo di senso, ma non è affatto così. I personaggi sono così dediti alla loro causa e amano così tanto stare insieme sul posto di lavoro, che la gioia è continuare ad esserci in maniera fruttuosa, senza pause, nemmeno nel fine settimana. Stacanovisti? Si, ma felici di esserlo, di sabato come di lunedì!
    Diviso in tre parti che compongono una sola opera, dove nella prima Sasha viene introdotto nel mondo del magico, nella seconda ci lavora e nella terza è addirittura chiamato, insieme ai colleghi, a risolvere un misterioso enigma, "Lunedì inizia sabato" si ama e si vive con genuino interesse e vero divertimento, per un'esperienza letteraria esaltante, complessa, ma resa con tale semplicità e chiarezza che ci si immerge nella trama totalmente, facendosi cullare e divertire dalle parole che si susseguono le une alle altre fluide e chiare.
    Un romanzo da non perdere sia che amiate il fantasy o la letteratura in generale!
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy