Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


La cattedrale dei vangeli perduti
di Fabio Delizzos

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Newton Compton - 332 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Romanzo storico

    Trama:
    Roma, dicembre 1564. Mentre in città un misterioso assassino traccia una croce di sangue sulla fronte delle sue vittime, in Vaticano qualcuno sta tramando per uccidere il papa. Raphael Dardo, agente segreto del duca Cosimo i de' Medici, è a Roma con una missione: proteggere la vita di Pio IV a tutti i costi. Tocca a lui scoprire chi muove i fili della congiura. L'indagine lo porterà a fare ricerche tra "cavatori di tesori", maghi, profeti eretici, nobili indebitati e potentissimi cardinali; dai piani alti del potere fin nelle profondità labirintiche delle catacombe paleocristiane. Chi trama per eliminare il Santo Padre? Chi è l'assassino della croce di sangue? Cercare le risposte è solo una parte dell'enigma. Se vuole salvare se stesso, le persone che ama, il Papa e l'intera Chiesa di Roma, Raphael deve scoprire i segreti che il labirinto ha custodito per secoli. E deve farlo al più presto...

    Recensione:
    Fabio Delizzos, in questo splendido romanzo storico ambientato nell'anno del papato di Pio IV, ci conduce all'interno di una Roma ricca di segreti nascosti e verità inconfessabili.
    La scrittura personale dell'autore, grazie ad un uso sapiente di parole dal sapore antico che danno maggior valore all'intero libro, ci trasporta indietro nel tempo e ci apre le porte del palazzo apostolico, facendoci conoscere la figura di un papa con un passato da pirata e un animo contraddittorio.
    "La cattedrale dei vangeli perduti" fonda la sua trama su misteriosi ed antichi documenti, labirintiche catacombe, omicidi rituali e, per non farci mancare nulla, una congiura ai danni del papa.
    In questo romanzo ritroviamo i protagonisti già incontrati nelle precedenti opere, l'affascinante Raphael Dardo assistito dalla bella Sara, un personaggio femminile forse troppo perfetto per risultare credibile, dall'educazione prettamente maschile preclusa alle donne de tempo.
    Mescolando figure storiche realmente esistite a creazioni della sua fantasia, Delizzos opera un'alchimia che rende il suo romanzo intrigante, impreziosendolo di descrizioni precise, fotografie del passato che aiutano il lettore a visualizzare le scene narrate.
    Tra colpi di scena e continue domande sulle motivazioni di un omicida, abile quanto spietato, si giunge ad un finale che non delude.
    Consigliato a tutti gli amanti del romanzo storico, che vogliono immergersi in misteri tanto antichi da scardinare le verità di oggi.
    Un racconto sorprendete, da avere nella vostra collezione.
    (Tecla Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy