Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Una morte perfetta
di Angela Marsons

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Mondadoristore.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Newton Compton - 381 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Thriller

    Trama:
    Il laboratorio di Westerley non è un posto per i deboli di cuore. Si tratta di una struttura che studia i cadaveri in decomposizione. Ma quando la detective Kim Stone e la sua squadra scoprono proprio lì il corpo ancora fresco di una giovane donna, diventa chiaro che un assassino ha scoperto il posto perfetto per coprire i suoi delitti. Quanti dei corpi arrivati al laboratorio sono sue vittime? Mentre i sospetti di Kim si fanno inquietanti, una seconda ragazza viene aggredita e il suo corpo è ritrovato con la bocca riempita di terra. Non c'è più alcun dubbio: c'è un serial killer che va fermato prima possibile, o altre persone saranno uccise. Ma chi sarà la prossima vittima? Appena Tracy Frost, giornalista della zona, scompare improvvisamente, le ricerche si fanno frenetiche. Kim sa bene che la vita della donna è in grave pericolo e intende setacciarne il passato per trovare la chiave che la condurrà all'assassino. Riuscirà a decifrare i segreti di una mente contorta e spietata, pronta a uccidere ancora?

    Recensione:
    Il nome di Angela Marsons è ormai sinonimo di romanzi di qualità, e nel nuovo thriller non fa che confermare questa impressione.
    In Una morte perfetta ritroviamo Kim Stone e la sua squadra, personaggi che chi ha letto i libri precedenti già ama e chi si accosta alle sue opere per la prima volta non potrà non apprezzare.
    Partendo dalla protagonista, un'ispettrice di polizia forte e fragile, dura e compassionevole, scostante con le persone, ma capace di mettere il cuore e tutta sé stessa nelle indagini, le figure che con lei collaborano formano un team che unisce professionalità ed umanità, per una macchina della giustizia che diventa missione a servizio delle vittime in particolare, e di tutta la comunità in generale.
    Non sono solo i personaggi a colpire negli scritti dell'autrice.
    Una morte perfetta ha, come i suoi precedenti lavori, una trama (riprendendo il titolo) perfetta, scandita capitolo dopo capitolo da un ritmo che appassiona, coinvolgendo il lettore nel caso. Un thriller psicologico profondo, impreziosito da una scrittura che risulta delicata anche nelle descrizioni più cruente, rispettosa della storia narrata e del lettore che sta leggendo. Una tensione palpabile che cresce durante l'indagine, un'empatia che si fa strada anche nelle parti dove si sa, senza conoscerne l'identità, che a parlare è l'assassino, una ricetta che regala suspense e sensibilità insieme.
    Dialoghi brillanti, scambi anche divertenti, oppure moniti dati con l'intenzione di far crescere e maturare, ci accompagnano per tutto il romanzo, che basa la sua trama sui traumi subiti nell'infanzia, sull'incapacità di rielaborare il passato macerandosi nella vendetta.
    Voglia di rivalsa sugli aguzzini, in questo caso preciso, ma le situazioni sono diverse, le colpe hanno differenti gradi di gravità e soprattutto l'omicidio non si giustifica mai, c'è la giustizia per raddrizzare i torti.
    Una morte perfetta unisce un thriller narrato magistralmente, alle profondità dell'animo umano.
    Consigliato a tutti gli amanti del genere e non, perché non si tratta solo di una storia che parla di omicidi.
    Straordinario, fino all'ultima insospettabile rivelazione.
    (Tatiana Vanini)

    Della stessa autrice:
    La ragazza scomparsa



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy